03/07/2020, ore 22:43 |  Login  |  Registrati
Ricerca Film in database:
Bookmark and Share

Skip Navigation Links

- NEWS DEL 2011

- NEWS DEL 2010

- NEWS DEL 2009

Boxset Blu-Ray Arrow per la saga di Gamera!


 
Immagine associata alla news
  

L'inclusione di Godzilla nella prestigiosa library Criterion è stato solo l'inizio! Si susseguono infatti numerose le iniziative per portare in alta definizione i più disparati kaiju eiga e tokusatsu, dalla saga di Ultraman per Mill Creek Entertainment, alla trilogia di Daimajin per la francese Le Chat qui fume. L'annuncio di oggi però ha un sapore davvero speciale!

Arrow Video, in assoluto fra i big del settore mondiale per quanto riguarda il cinema di genere (fra i pochi e gli unici a far base in Europa peraltro) distribuirà infatti in un unico cofanetto Blu-Ray Disc l'intera saga di Gamera, dal capostipite del 1965 all'ultimo Gamera the Brave del 2006!

L'annuncio - già preceduto da un articolo della rivista Neo Magazine di cui avevamo reso conto sulla nostra pagina Facebook - arriva ora attraverso Amazon.com che ha inserito a preordine il cofanetto per il prossimo 28 Luglio.


Ecco le note tradotte in italiano:
 

Gamera: The Complete Collection [Blu-ray]
Special Edition Collector's Set da 8 dischi

L'eroe originale nel guscio ritorna! Per la prima volta assoluta al mondo, tutte e dodici le avventure della titanica tartaruga più amata vengono raccolte in un boxset Blu-Ray deluxe. Il set da collezione, a tiratura limitata, segue l'evoluzione di Gamera attraverso i decenni, da quando era l'amico dei bambini nei suoi primi e più spensierati film, fino all'epopea del Guardiano dell'Universo nella rivoluzionaria serie reboot degli anni Novanta, i cui tre film sono spesso considerati fra i migliori kaiju eiga di sempre.

[La confezione prevede un] packaging da collezione a tiratura limitata, con un box rigido esterno di grande formato, interamente illustrato da Matt Frank [per chi non lo conoscesse, è un fumettista e illustratore, tra i più celebri artisti che hanno legato il proprio nome a Godzilla. Potete approfondire su Gojipedia, nrd.]

[I dischi conterranno] tutti e dodici i film nelle loro versioni giapponesi integrali in alta definizione, con audio giapponese e inglese lossless; L'acclamata trilogia Heisei (Gamera: Guardian of the Universe, Gamera 2: Attack of Legion, Gamera 3: Revenge of Iris) sarà inoltre presentata con video restaurati da scan 4K.

[Saranno inoltre presenti] ore di nuovi contenuti speciali insieme a bonus d'archivio, con commenti di esperti (come August Ragone, David Kalat, e Steve Ryfle & Ed Godziszewski), interviste con cast e realizzatori, e per la prima volta al mondo in Blu-Ray la versione cinematografica americana del primo film, Gammera the Invincible.

[A questo seguirà] un comic book con copertina rigida da 120 pagine con una riproduzione interamente a colori della serie a fumetti di Gamera, originariamente distribuita dalla Dark Horse Comics nel 1996, e per la prima volta in inglese anche il prequel comic The Last Hope, di Matt Frank e Joshua Bugosh.

[Infine] un libro di 80 pagine rilegato con un nuovo approfondimento sulla serie a cura di Patrick Macias, illustrazioni a raggi X dei kaiju di Jolyon Yates, e molto altro!

LE SPECIFICHE TECNICHE DEFINITIVE SARANNO CONFERMATE PROSSIMAMENTE

 

Un'edizione davvero speciale, insomma, che in caso di successo potrebbe (speriamo!) anche dare nuovo slancio alla saga. Quella al momento listata è l'edizione americana, ma non mancherà anche quella inglese (visibile su tutti i lettori europei) che aspettiamo di conoscere presto insieme agli artwork.

Data l'ampia indisponibilità di edizioni home video nel nostro paese (molti titoli della saga sono del tutto inediti e non sono mai stati nemmeno doppiati) si tratta senz'altro di un'occasione da non lasciarsi sfuggire per possedere l'intera opera della tartaruga.

Come sempre è comunque doveroso specificare (visto che la domanda non manca mai) che si tratta di un'edizione pensata per il mercato internazionale e anglofono, quindi non saranno presenti né i doppiaggi italiani né tantomeno i sottotitoli nella nostra lingua, ma soltanto in inglese.