20/08/2019, ore 23:19 |  Login  |  Registrati
Ricerca Film in database:
Bookmark and Share

Lo stand di Godzilla al SDCC


 
Immagine associata alla news
  

È iniziato il San Diego Comic-Con e, come già annunciato, è presente per la prima volta la Toho con un suo stand dedicato ai 65 anni di Godzilla!

In rete iniziano già a trapelare degli scatti, che ci permettono di assaporare la postazione e la ricca offerta di memorabilia dalla saga, eccoli dall'account twitter di Godzilla Toho e da Kaiju News Outlet:













Gormaru da parte sua fa notare un particolare interessante, ovvero il modo in cui è presentata la filmografia del sauro atomico, divisa in cinque serie. Le prime tre le conosciamo già, sono la Showa, la Heisei e la Millennium. La vera sorpresa riguarda le altre due. La “Hollywood Era” riunisce sotto un solo ombrello sia i titoli del MonsterVerse (Godzilla 2014, Godzilla II – King of the Monsters e il prossimo Godzilla vs Kong) che il Godzilla di Roland Emmerich, similmente a quanto fatto già sul sito ufficiale godzilla.com (dove tutti i film americani sono raccolti sotto il titolo “Global Reboot”).



E poi compare ufficialmente per la prima volta la “serie Reiwa”, dal nome della nuova era del Giappone, che raggruppa Shin Godzilla e la trilogia animata formata da Godzilla: Il pianeta dei mostri, Godzilla: Minaccia sulla città e Godzilla: Mangiapianeti). Sebbene i film siano stati realizzati prima del passaggio alla nuova era, si è seguito evidentemente il criterio già applicato con Il ritorno di Godzilla, incluso nella serie Heisei nonostante fosse stato realizzato nell'era Showa. Chi ama le compilazioni dunque è avvertito!




 





Lascia un commento

Ogni intervento deve rispettare il nostro regolamento.
Evitate inoltre gli spoiler oppure segnalateli !!!