27/05/2019, ore 00:48 |  Login  |  Registrati
Ricerca Film in database:
Bookmark and Share

Godzilla 2: dimensioni dei mostri e concept art


 
Immagine associata alla news
  

Com'era quello slogan? Le dimensioni contano! Ma in questo caso non riguardano il film di Roland Emmerich, quanto l'imminente Godzilla II – King of the Monsters, che del suo controverso precedessore sembra comunque voler riprendere il motto.

Sono state infatti diffuse su Twitter alcune “schede” (prese verosimilmente da un pressbook giapponese) che elencano le dimensioni dei mostri. Il particolare più interessante (e divertente) riguarda proprio Godzilla, la cui altezza è aumentata rispetto al film del 2014. Se lì il sauro aveva infatti raggiunto i 100 metri, ora siamo a 119,8 metri. Il dettaglio che non sfuggirà agli appassionati è che in questo modo il Legendary Godzilla supera anche lo Shin Godzilla (che arrivava a 118,5 metri), dando tutta l'impressione di una competizione transoceanica in atto fra l'America e il Giappone!

Sia come sia, il Legendary Godzilla resta al momento l'incarnazione cinematografica live action più alta del Re dei mostri (resta dunque fuori dal computo quella della trilogia animata, che raggiunge la pressoché imbattibile altezza di 300 metri).

Gli altri dati si riferiscono alla lunghezza (177.4 metri), al peso (99.634 tonnellate) e all'intensità del ruggito, che arriva a 174 decibel.


Tocca poi a Mothra, che raggiunge 15,8 metri di altezza e 244,8 metri di apertura alare.


Abbiamo poi Rodan, alto 46,9 metri, con un'apertura alare di 265,5 metri.

Infine il pezzo grosso, Ghidorah, di cui è nota solo l'altezza di 158,8 metri, il mostro più alto in assoluto in una gara fra Titani di nome e di fatto!


Dei tre mostri che accompagnano Godzilla, sono stati diffusi anche degli interessanti concept art. Partiamo ancora una volta da Mothra:

Poi Rodan:

E infine Ghidorah:

I Kaiju compaiono poi pure in alcuni concept che elaborano il logo del MonsterVerse, pensati evidentemente per il merchandise, ma da considerarsi comunque non definitivi (e quindi non ufficiali). Cliccate sulle immagini per le versioni in grande formato:





Ecco due esempi di applicazione di questi logo su merchandise (ancora una volta ribadiamo che sono studi e non immagini ufficiali, non prendente d'assalto i negozi!):






Concludiamo con qualche ulteriore prova per il logo MonsterVerse:











Per tutte le immagini presenti in questa news, la fonte consultata è Kaiju News Outlet.