17/07/2019, ore 13:39 |  Login  |  Registrati
Ricerca Film in database:
Bookmark and Share

Addio a Julie Adams


 
Immagine associata alla news
  

Un altro triste lutto colpisce la comunità dei Fantaclassici: alla veneranda età di 92 anni è infatti venuta a mancare la divina Julie Adams, indimenticabile protagonista del capolavoro Il mostro della laguna nera.


Nata Betty May Adams e poi diventata sullo schermo Julia Adams (in un secondo momento modificato in Julie), l'attrice americana ha avuto una lunga carriera, recitando al fianco di star come John Wayne, James Stewart e Elvis Presley e in numerose serie tv – la si ricorda ad esempio per essere stata una delle poche clienti che il mitico Perry Mason non riuscì a salvare, perdendo la causa (episodio 4 della settima stagione, 1963).

Il ruolo della scienziata Key Adams resta in ogni caso quello che le ha guadagnato eterna fama, e nel 1954 segnò la sua transizione dalla classica figura della “fidanzatina d'America” a donna emancipata e dotata di notevole sex appeal (pare che la Universal avesse assicurato le sue gambe per 125.000 dollari, considerandole “le più simmetricamente perfette del mondo”!).

Fortunatamente, la Adams ha potuto godersi in pieno il culto generato dalla pellicola di Jack Arnold: la ritroviamo infatti nelle edizioni home video e ha presenziato a numerose celebrazioni della sua avventura subacquea.


Fra le celebrità che le hanno reso omaggio, non dimentichiamo naturalmente Guillermo del Toro, che con La forma dell'acqua ha tributato un importante omaggio all'eredità del capolavoro di Arnold. Il regista messicano ha pubblicato un tweet in seguito alla scomparsa dell'attrice:

("Piango la scomparsa di Julie Adams. Fa male in un posto profondo del mio essere, dove nuotano i mostri")

Fra gli altri nomi che su Twitter hanno fatto altrettanto, segnaliamo il regista francese Mathieu Turi, l'attrice Barbara Crampton e il chitarrista dei Metallica Kirk Hammett.