25/05/2018, ore 08:55 |  Login  |  Registrati
Ricerca Film in database:
Bookmark and Share

Samurai contro Kaiju in "Koujin"


 
Immagine associata alla news
  Andrà in onda sabato 17 febbraio alle ore 21:00, sull’emittente pubblica giapponese NHK, un nuovo kaiju eiga, prodotto in esclusiva per la televisione, intitolato Koujin.

Ecco il poster:



Il film, diretto da Zennosuke Matsuura, è tratto dall’omonimo romanzo della scrittrice giapponese di letteratura gialla Miyuki Miyabe e annovera nel cast Yuki Uchida, Takehiro Hira, Yuta Hiraoka, Shingo Yanagisawa, Aki Maeda, Yasuyuki Maekawa, Ken Nakamoto, Kazue Tsunogae, Takeo Nakahara, Toru Shinagawa, Yuji Tanaka, Masaya Kato, Toshio Shiba e Yasuo Daichi.

Questa la sinossi:

100 anni dopo la battaglia di Sekigahara, un villaggio situato nella regione del Tohoku è attaccato e raso al suolo da una enorme bestia. L’unico superstite, giunto gravemente ferito al villaggio vicino, mette in guardia i suoi abitanti del pericolo incombente. Tra questi, la giovane Akane cerca di trovare un modo per fronteggiare il mostro e proteggere la propria comunità. A complicare i piani di Akane suo fratello maggiore, ufficiale di alto rango dello shogunato, che intende prendere il controllo della creatura per il proprio profitto. Quando si scopre la verità sulla sua nascita, una storia orribile dei peccati commessi dagli esseri umani viene alla luce.

Dal titolo del film – il koujin è un’antica divinità del folklore giapponese – e da alcuni indizi forniti dalla trama, si potrebbe ipotizzare che la natura del protagonista, un gigantesco tritone il cui aspetto ricorda molto quello di Shin Godzilla al suo secondo stadio evolutivo, sia di origine sovrannaturale.

Di seguito, alcune immagini della creatura:







A seguire, un filmato pubblicato sul sito di condivisione video Bilibili, che include, oltre a due trailer, anche il making of del film:



Quanto abbiamo potuto vedere nella clip ha sicuramente destato il nostro interesse, per questo non possiamo che augurarci vivamente che la distribuzione del film varchi al più presto i confini della patria natia.


 





Lascia un commento

Ogni intervento deve rispettare il nostro regolamento.
Evitate inoltre gli spoiler oppure segnalateli !!!