12/12/2017, ore 08:23 |  Login  |  Registrati
Ricerca Film in database:
Bookmark and Share

Addio a Basil Gogos


 
Immagine associata alla news
  

Pochi giorni fa, il 14 Settembre per l'esattezza, ci ha lasciato il grandissimo illustratore americano Basil Gogos.

 

Il nome, poco noto in Italia, è invece di fondamentale importanza in America dove Gogos è celebre per i suoi ritratti dei mostri classici, usati, fra gli anni Sessanta e Settanta, per le copertine della leggendaria rivista Famous Monsters of Filmland, fondata da Forrest J. Ackerman.

Nato in Egitto da famiglia greca nel 1939, Gogos ha vissuto in America dall'età di sedici anni e, dopo gli studi d'arte in vari istituti e presso il maestro Frank J. Reilly, ha iniziato l'attività di illustratore per copertine alla fine degli anni Cinquanta. La prima copertina per Famous Monsters risale al numero 9 del 1960 con Vincent Price ripreso dal capolavoro di Roger Corman, I vivi e i morti:

Ecco invece un ritratto de L'Uomo Lupo di Lon Chaney Jr. realizzato per l'amico regista Rob Zombie che, sulla sua pagina Facebook, afferma essere l'opera che Gogos amava di più:

Da notare che, nel corso della sua lunga carriera, Gogos ha realizzato anche magnifiche cover e dipinti su Godzilla:



Potete vedere una carrellata dei capolavori di Gogos su Church of Halloween. Segnaliamo anche l'account Twitter che promette di restare aggiornato sulle iniziative dedicate alla memoria del grande Maestro.




 





Lascia un commento

Ogni intervento deve rispettare il nostro regolamento.
Evitate inoltre gli spoiler oppure segnalateli !!!