01/03/2021, ore 21:04 |  Login  |  Registrati

Ricerca Film in database:
Bookmark and Share




Skip Navigation Links
 HOME 
 FILM 
 NEWS 
 G WORLD 
 COMMUNITY 
Skip Navigation Links
Ricerca per mese

Kong: Skull Island visto da Jack Poliseno


 
Immagine associata alla news
  

Oggi celebriamo un mese esatto dall'uscita in sala di Kong: Skull Island, e per l'occasione continuiamo a “esplorare” gli eventi collaterali al film, che aiutano a colmare l'attesa.

 

Ricorderete ad esempio la bella cartolina realizzata dall'artista pugliese Jack Poliseno per il Godzilla del 2014. Bene, ora Jack “pareggia il conto” e anche Kong entra nel suo parterre di creazioni.

Ecco la sua nuova fan-art, che rielabora il manifesto ufficiale del film:

(KONG: SKULL ISLAND – Fan-Art by ©Jack Poliseno/2017)


Per l'occasione, abbiamo raggiunto Jack, che ci ha fornito alcune sue note sul lavoro svolto e sulla sua personale attesa per il film:

Vi presento la mia ultima opera, omaggio al nuovo King Kong in uscita nei cinema a marzo 2017 e diretto da Jordan Vogt-Roberts, dal titolo KONG: SKULL ISLAND.

Tengo in modo particolare a questa pellicola per svariati motivi, per primo, quello del rilancio di un’icona del cinema mondiale, l’ottava meraviglia del mondo, King Kong, appunto, e poi questa immersione nel mondo che ci ha già accennato Garreth Edwards con il suo Godzilla nel 2014, e che qui verrà esplorata ancora di più, in attesa del magico crossover dei due mostri per eccellenza in uscita nel 2020.

Ma la magia che dai primi trailer ci ha mostrato questa nuova pellicola di Kong, è quel profumo di anni ’70 che si respira nelle ambientazioni e nelle scenografie, e quell’occhiolino strizzato ad Apocalypse Now rende il tutto ancor più affascinante.

Queste sono le basi su cui ho lavorato per preparare la mia fan-art, un omaggio simbolico al nuovo Kong, quest’ombra oscura, immensa, circondata dagli elicotteri della Monarch, con alle spalle un tramonto che ne mette in risalto la sua possenza, una fusione tra mito e leggenda, tra Apocalypse Now e, appunto, l’ottava meraviglia del mondo!

A voi.

 

Nel ringraziare Jack per la disponibilità e l'entusiasmo ricordiamo il suo sito ufficiale e la pagina Facebook con i suoi lavori.

 

La discussione sul forum