19/10/2019, ore 02:31 |  Login  |  Registrati
Ricerca Film in database:
Bookmark and Share

Skip Navigation Links
 HOME 
 FILM 
 NEWS 
 ATTORI e REGISTI 
 COMMUNITY 
 FORUM 
SHOUTBOX:
24/09/2019, 10.56
King Ghidorah: Ciao SuperGodzi, benvenuto. Vuoi presentarti nell'apposito topic?
23/09/2019, 22.08
SuperGodzi: Ciao a tutti
20/09/2019, 16.56
**Mr.DooM**: Inizio io. Ps: Hai poi visto Monstrum?
20/09/2019, 15.10
MarkZilla: ..Cmq oggi è il mio compleanno... pare brutto fare una richiesta?? vorrei qualche bella Kajiu Torta nell'apposita sezione...conto su di voi!
20/09/2019, 15.09
MarkZilla: Dark Crystal... ottimo a sapersi... pensavo fosse fatta male ad una prima occhiata...
12/09/2019, 21.53
OmegaSaurus: fidati che va in crescendo
12/09/2019, 19.39
ShinManzilla: Ho appena terminato la visione del primo episodio di The Dark Crystal, e concordo pienamente con Omega... se davvero l'intera stagione si manterrà al livello della prima puntata, potrebbe benissimo scavalcare Good Omens diventando la mia serie preferita di quest'anno
11/09/2019, 22.10
OmegaSaurus: usa imgur ora come ora per il caricamento di immagini è più affidabile
11/09/2019, 16.14
King Ghidorah: Mannaggia a Tinypic...
10/09/2019, 22.42
OmegaSaurus: per chi ha Netflix consiglio la BELLISSIMA serie 'The Dark Crystal: La Resistenza'... una vera delizia
10/09/2019, 12.23
Rodan: Può sembrare così visto che le edizioni 2017 e 2018 erano state strepitose per il livello dei film proposti, ma come il buon vino non sempre si può raccogliere il meglio (quest'anno dicono anche che Cannes abbia fatto il pigliatutto). Però, come organizzazione, qualità degli ospiti e per l'entusiasmo del pubblico è stata una delle migliori edizioni da quando ci vado, per la prima volta ho "sentito" davvero di essere a un grande festival internazionale. A questo aggiungi che il programma era mediamente buono, non ci sono stati sostanzialmente brutti film... quindi quel "tono minore" diventa abbastanza relativo :)
09/09/2019, 12.46
King Ghidorah: Possiamo dire che è stato un festival in tono minore?
09/09/2019, 11.09
Rodan: Bel film, ma il Leone è davvero esagerato, si è avvantaggiato del fatto che la giuria era divisa e la selezione dei titoli non presentava outsider indiscutibili (io stesso non saprei indicare un vincitore assoluto)
09/09/2019, 10.41
King Ghidorah: Aspetto un commento di Rodan sul vincitore Joker...
28/08/2019, 00.56
ZillaUniverse: Buona visione per la Mostra, grande Rodan. :)
25/08/2019, 11.23
Rodan: Volevo avvisare gli utenti che, causa trasferta alla Mostra di Venezia, da domani non potrò aggiornare sito e pagina FB. Ci rileggiamo dopo il 7 Settembre :)
02/07/2019, 20.24
Rodan: Prosegue il gaudio con il sondaggio sulle protagonisti femminili del MonsterVerse, sempre sulla pagina FB, accorrete accorrete
24/06/2019, 17.21
Rodan: Segnalo per puro gaudio il sondaggio sulla pagina FB fra i protagonisti maschili dei due Godzilla MonsterVerse
12/06/2019, 17.04
Anung Un Rama: Grazie mille a tutti. E scusate se ringrazio solo ora. Non so quanto riuscirò ad essere presente visto gli impegni. Ma grazie mille :)
12/06/2019, 13.52
ZillaUniverse: Anche io do il benvenuto ad Anung Un Rama. :)
11/06/2019, 22.59
King Ghidorah: Mi unisco al benvenuto ad Anung Un Rama ;)
11/06/2019, 18.47
**Mr.DooM**: Benvenuto anche da parte mia a Anung Un Rama :-)
11/06/2019, 14.12
Rodan: Benvenuto Anung Un Rama ;)
05/06/2019, 22.34
King Ghidorah: Rogo', pigliati un amaro del capo e chiudi la serata in bellezza :D
05/06/2019, 21.59
ROGORA: grazie dell'affettuoso saluto. Appena possibile posterò le mie modeste opinioni sul film. Per ora posso solo dire che mi sento un pò come se avessi cenato con cacciucco, pappardelle al cinghiale, trofie al pesto, rosticciana e frittura di pesce.. tutto insieme.... insomma un'indistione di robe buone ma troppe da digerire tutte insieme!
04/06/2019, 10.45
OmegaSaurus: Rogora caro, non ti si vedeva da qualche era geologica
04/06/2019, 00.30
ROGORA: Vi saluto in diretta dalla sala cinematografica (cosa sto guardando?.... che ve lo dico a fare?)
03/06/2019, 18.25
ZillaUniverse: Ma neanche tanto a dir la verità, per ora si sta difendendo bene.
03/06/2019, 13.47
King Ghidorah: Gli incassi sembrano molto al di sotto delle attese... speriamo bene.
02/06/2019, 14.22
Rodan: Aspettiamo tutti i pareri. Nel frattempo vi avviso anche che prima di un mese dall'uscita del film non pubblicheremo notizie su Godzilla vs Kong in modo da poterci concentrare e godere il presente (e distinguerci dal resto della rete che il giorno dopo ha già dimenticato tutto e passa subito oltre) ;)
Messaggio:  
Benvenuto, Ospite Topic attivi | Log In | Registrati

Quentin Tarantino Opzioni
Rodan
#1 Inviato : martedì 27 luglio 2010 12.50.23
Rank: Advanced Member


Gruppi: GI fan, Moderatore, Staff GI

Iscritto: 02/12/2009
Messaggi: 5.535
Locazione: Isola dei mostri di Ogasawara
Spesso si fa cenno a lui nelle varie discussioni, quindi ecco un altro topic monografico. Fra l'altro sarà il presidente di giuria alla prossima Mostra di Venezia.

Mi sto naturalmente riferendo a Quentin Tarantino, per molti il genio assoluto, per altri un ciarlatano, sicuramente un nome fondamentale degli ultimi vent'anni.




Vediamo la sua filmografia (lungometraggi).

1992) Le iene (Cani da rapina)



L'esordio con il botto, anche se al botteghino non fece furore (ma pochi film di Q. lo hanno fatto). Una rapina che va male, ma noi osserviamo quello che succede dopo. Mitologica la scena della tortura, che ha fatto uscire dalla sala persino un maestro dell'horror come Wes Craven OhMyGod


1994) Pulp Fiction



Con questo film nasce la Tarantino-mania e fioccano anche i premi importanti (Palma d'Oro a Cannes, un Oscar per la sceneggiatura). Un racconto di storie che si incrociano, fra noir, grottesco e violenza. Il film segna anche la "rinascita" artistica di John Travolta dopo un periodo d'oblio. Molto bella la locandina con Uma Thurman, musa del regista.


1995) Four Rooms



Questo in realtà si potrebbe anche escludere dalla filmografia perché non è un progetto "da solo", ma un film a episodi realizzato insieme ad alcuni colleghi. La storia vede l'inserviente di un hotel alle prese con i clienti di quattro diverse stanze, da cui il titolo e gli episodi. Tarantino firma l'ultimo, che lo vede anche attore, e che si ispira a un episodio della classica serie tv Alfred Hitchcock Presenta (con Peter Lorre e Steve MacQueen). Gigionesco.


1997) Jackie Brown



Il ritorno al film "da solo" dopo l'enorme successo di Pulp Fiction avviene con un film ancora oggi considerato anomalo nella sua filmografia. Presentato come un omaggio alla Blaxploitation è in realtà un curioso ibrido di noir e melodramma, curatissimo nella scrittura. A molti, per questo, non piace, ma è un film raffinato. Tratto da un romanzo di Elmore Leonard.
All'epoca si parlò di nuova resurrezione artistica, stavolta per l'attore Robert Foster (Alligator), che però dopo questo film è ripiombato istantaneamente nell'anonimato. E' andata meglio invece alla grande Pam Grier, ma lei non era mai uscita realmente di scena Cool


2003) Kill Bill



Probabilmente il suo film più famoso dopo Pulp Fiction (e il mio preferito Cool ), scelleratamente diviso in due dai produttori incompetenti (i malefici fratelli Weinstein), ma pensato come un unicum (e come tale qui lo consideriamo): la storia di una vendetta che passa in rassegna decenni di B-movie e generi cinematografici (western, wuxiapian, arti marziali, chanbara, yakuza movie) elevandoli al rango di grande epica. Magnifica Uma Thurman e un ricordo commosso per il compianto David Carradine.


2007) Grindhouse: A prova di morte



Anche in questo caso la malefica mano dei Weinstein ha provveduto a separare ciò che Q. aveva congiunto (BigGrin ), ovvero i due film del progetto Grindhouse, pensati insieme a Robert Rodriguez come riproposizione del "doppio spettacolo" di cinefila memoria. Così il secondo film del duo, diretto da Tarantino, in sala lo abbiamo visto da solo. Un road-movie divertissement con un ironico Kurt Russel.


2009) Bastardi senza gloria



Il maggior successo commerciale della carriera di Tarantino, annunciato lungamente e infine arrivato. Un War Movie su un gruppo di mercenari che uccidono i nazisti durante la Seconda Guerra Mondiale. E la storia si riscrive! Meritati i premi a Christoph Waltz, il "cacciatore di ebrei" Landa.


A questi aggiungerei un altro titolo:

1993) Una vita al massimo



Diretto da Tony Scott, ma scritto da Tarantino, che reca in maniera impressionante il suo stile, grazie a dialoghi fulminanti e a citazioni impareggiabili. La fuga di due amanti che, fra le altre cose, cercano di fregare un boss mafioso. Grande cast e battute memorabili. Vergognosamente ancora inedito in DVD da noi!

A questi aggiungiamo poi i lavori per la televisione:
- Un episodio di E.R. - Medici in prima linea
- Un doppio episodio di CSI (Sepolto vivo)
- La partecipazione come attore alla serie Alias

E poi altri ruoli come attore
- Mister Destiny (del 1995 dove è il protagonista)
- Desperado (1995, piccolo ruolo)
- Dal tramonto all'alba (del 1996, dove è anche sceneggiatore)

Oltre al soggetto di Assassini nati di Oliver Stone e alla regia di una scena di Sin City. Ma pare abbia partecipato, non accreditato, ad altri progetti.

Dite la vostra.
Watch the Skies!
King Ghidorah
#2 Inviato : martedì 27 luglio 2010 14.39.50
Rank: Advanced Member


Gruppi: GI fan, Staff GI

Iscritto: 02/12/2009
Messaggi: 1.763
Locazione: In un piccolo cinema parrocchiale
Dopo aver visto tutti i film ufficiali di Tarantino, ancora non ho ancora deciso se sia un genio o un cialtrone.
Direi che però non è nè l'uno nè l'altro: si tratta di un regista che ha pescato a piene mani nell'esistente caduto sotto oblio e l'ha riassemblato con una certa perizia, almeno nella maggior parte delle pellicole.
Le Iene mi è sicuramente piaciuto ma non mi ha colpito più di tanto a differenza del successivo Pulp Fiction che mi ricordo che mi entusiasmò. La struttura della narrazione è la cosa che mi ha colpito maggiormente: sembra circolare ma in realtà è una sorta di salita sulla quale, giunti alla sommità, si ritorna indietro ma camminando sul suo 'negativo' (non credo di essermi fatto capire ma a me piace l'immaginemrgreen ). Questa direi che forse è finora la punta di Tarantino in quanto il mix sfrenato citato da Rodan può essere un segno di genialità. E questa genialità manca nel successivo Jackie Brown che è un film effettivamente molto raffinato e curato ma troppo 'normale'. Condivido il caloroso apprezzamento di Pam Grier, dea della Blaxploitation. Kill Bill è un monumento. Mi è piaciuto da morire ma... Il film a mio avviso è una continua citazione a cominiciare dalle musiche tratte dalle pellicole di serie B italiane. Faccio fatica a trovare qualcosa di geniale. Non parlo di A Prova di Morte perchè vanno bene gli omaggi ma non concepisco i film senza senso logico.
Bastardi senza Gloria mi sarebbe probabilmente piaciuto molto di più se non avesse avuto tutta la cassa di risonanza che ha avuto che alla fine mi ha creato aspettative soddisfatte solo in parte.
In conclusione, è effettivamente un regista che merita il posto che ha ad Hollywood ma non ha mio avviso titolo per entrare nel gotha dei registi che contano (per questo la sua Presidenza di Giuria mi lascia piuttosto perplesso).

P.S.: Roddy, ti sei dimenticato il ruolo di attore in Sukiyaki Western Django del grande MiikeWink

Rodan
#3 Inviato : martedì 27 luglio 2010 15.38.47
Rank: Advanced Member


Gruppi: GI fan, Moderatore, Staff GI

Iscritto: 02/12/2009
Messaggi: 5.535
Locazione: Isola dei mostri di Ogasawara
King Ghidorah ha scritto:

P.S.: Roddy, ti sei dimenticato il ruolo di attore in Sukiyaki Western Django del grande MiikeWink


Vero, nel ruolo del pistolero Piringo Laugh
Watch the Skies!
ROGORA
#4 Inviato : martedì 3 agosto 2010 17.09.26
Rank: Advanced Member


Gruppi: Registered, GI fan

Iscritto: 03/12/2009
Messaggi: 1.701
ok, ok!

diciamocelo chiaramente,
qui mi si vuole provocare!

prima di premere il tasto "rispondi" su questo topic ho dovuto procurarmi una sparapunti ed inchiodare la mia destra al tavolo.

siatemene grati, o rischiavate di dover chiudere il topic per l'oggettiva impossibilitàdi di poter sostenere un intervento lungo dieci pagine di ipertesto!

va da sè che sono indubbiamente nella schiera di quelli che considerano Tarantino un geniaccio (e ciò è dovuto al fatto che appartengo alla sua stessa generazione e che mi sono 'culturalmente' formato sulle medesime pellicole che il buon Quentin cita a piene mani).

vorrei mettermi a disquisire finemente su ciascuna scena di ciascuna delle singole pellicole, ma ve lo risparmio (PER ORA).

vi invito semplicemente ad una doverosa riflessione:
quanti registi conoscete che siano capaci di fare un OTTIMO film di guerra senza metterci nemmeno una scena di guerra?

e ora rispondete pure
Rodan
#5 Inviato : lunedì 9 maggio 2011 11.21.43
Rank: Advanced Member


Gruppi: GI fan, Moderatore, Staff GI

Iscritto: 02/12/2009
Messaggi: 5.535
Locazione: Isola dei mostri di Ogasawara
Confermato il nuovo film di Tarantino, un western dal titolo Django Unchained.



Trama PRESUNTA (è stata pubblicata su Hollywood Elsewhere ma non confermata, qui con la traduzione di BadTaste)

Citazione:
Il protagonista, Django, è uno schiavo liberato, che grazie all'aiuto di un cacciatore di taglie tedesco (Christoph Waltz) diventa a sua volta un duro cacciatore di taglie. Dopo aver aiutato Waltz ad abbattere alcuni cattivi a pagamento, viene aiutato da lui a cercare sua moglie - ancora schiava - e a liberarla da un crudele proprietario terriero. Il film parla di razzismo in maniera raramente vista in un film Hollywoodiano: è un popcorn movie basato sul concetto di violenza, ma è geniale nel modo in cui dipinge la situazione dello schiavismo nel sud degli USA. E' la stessa cosa che ha fatto con i Nazisti in Bastardi senza Gloria. E' violento e divertente, e ricco di monologhi alla Tarantino, torture di schiavi e violenze, al centro della sceneggiatura c'è lo splendido legame tra Django e questa sorta di Obi-Wan Waltz, funziona tutto alla maniera di Tarantino.


La cosa grandiosa è che per il protagonista si fa il nome di Will Smith! Woot
Watch the Skies!
shinmattiathekaiju
#6 Inviato : lunedì 9 maggio 2011 18.58.26
Rank: Advanced Member


Gruppi: GI fan

Iscritto: 12/04/2010
Messaggi: 1.016
Locazione: forlì
Rodan ha scritto:
Confermato il nuovo film di Tarantino, un western dal titolo Django Unchained.

La cosa grandiosa è che per il protagonista si fa il nome di Will Smith! Woot


Ormai è ovunque.

Ma Tarantino non voleva fare solo progetti di sua idea?
Il 90% degli otaku d'Italia pensa che gli eroi Marvel e DC sono merda. Se sei del restante 10% metti questo nella tua firma.
''Lascio volentieri i premi Oscar alla critica, ma a me datemi Cinecomix, Fantascienza e Fantasy.''
Rodan
#7 Inviato : giovedì 7 giugno 2012 0.40.06
Rank: Advanced Member


Gruppi: GI fan, Moderatore, Staff GI

Iscritto: 02/12/2009
Messaggi: 5.535
Locazione: Isola dei mostri di Ogasawara
Siamo molto indietro con gli aggiornamenti qua.

Comunque Django Unchained è ormai in piena fase di realizzazione, il protagonista non è Will Smith (per l'impegno concomitante su Men In Black 3) ma Jamie Foxx

Ecco il poster (disegnato!), realizzato a partire dal bozzetto dell'italiano Federico Mancosu:



A quanto ho capito il modello è questo:




Di seguito, invece, la foto con "Django vs Django", ovvero il cameo del mitico Franco Nero:



Da poco è online il trailer in versione ancora non ufficialissima, farò l'embed di questa appena disponibile, in ogni caso potete vederlo QUI.
Watch the Skies!
Rodan
#8 Inviato : venerdì 8 giugno 2012 14.33.28
Rank: Advanced Member


Gruppi: GI fan, Moderatore, Staff GI

Iscritto: 02/12/2009
Messaggi: 5.535
Locazione: Isola dei mostri di Ogasawara
Trailer sottotitolato:



Da quello che lessi in rete, il titolo italiano sarà Django scatenato.
Watch the Skies!
ROGORA
#9 Inviato : sabato 9 giugno 2012 23.31.59
Rank: Advanced Member


Gruppi: Registered, GI fan

Iscritto: 03/12/2009
Messaggi: 1.701
ganzissimo e spiazzante (come al solito nelle sceneggiature di Quentin) il dialogo fra Django e Django!
uno si aspetterebbe chissà quali sentenze e invece ne viene fuori una surreale discussione sulla pronuncia!
ah ah!
King Ghidorah
#10 Inviato : domenica 10 giugno 2012 17.34.30
Rank: Advanced Member


Gruppi: GI fan, Staff GI

Iscritto: 02/12/2009
Messaggi: 1.763
Locazione: In un piccolo cinema parrocchiale
L-O V-O-G-L-I-O!!! Razz

Rodan
#11 Inviato : mercoledì 13 giugno 2012 10.28.37
Rank: Advanced Member


Gruppi: GI fan, Moderatore, Staff GI

Iscritto: 02/12/2009
Messaggi: 5.535
Locazione: Isola dei mostri di Ogasawara
Il trailer italiano, ci sono parecchie inquadrature nuove o alternative:

Watch the Skies!
Rodan
#12 Inviato : giovedì 11 ottobre 2012 10.58.50
Rank: Advanced Member


Gruppi: GI fan, Moderatore, Staff GI

Iscritto: 02/12/2009
Messaggi: 5.535
Locazione: Isola dei mostri di Ogasawara
Nuovo e bel trailer del film, stavolta mi fa davvero ben sperare che sia un film complesso senza gente che gioca a carte per mezz'ora ( BigGrin ): continuo a restare affascinato dalla prova di Leonardo Di Caprio che sembra davvero maiuscola!

Watch the Skies!
Rodan
#13 Inviato : domenica 20 gennaio 2013 12.29.35
Rank: Advanced Member


Gruppi: GI fan, Moderatore, Staff GI

Iscritto: 02/12/2009
Messaggi: 5.535
Locazione: Isola dei mostri di Ogasawara
Il film è finalmente uscito e l'ho visto ieri sera



Ottima pellicola, un Tarantino ritrovato! dance Meno citazionista del solito (che non vuol dire che non lo sia, lo è di meno per gli standard del regista), non tanto interessata a "rifare" il western quanto a raccontare una storia (che è l'approccio più giusto). Soprattutto molto rabbiosa nell'affrontare il tema della schiavitù senza fare sconti a nessuno (molta violenza), tre ore che volano.

Grandi interpretazioni del cast (doppiaggio permettendo), su tutti svetta un sorprendente Samuel L. Jackson (anche se tutti sti stupiranno per il cattivissimo Di Caprio, ma lui si sa che è un gigante quindi andavo sicuro).

Tarantino fa una particina. C'è una cosa del finale che trovo straniante, ma magari ne riparliamo dopo che l'hanno visto tutti BigGrin
Watch the Skies!
Rodan
#14 Inviato : martedì 26 marzo 2019 18.23.07
Rank: Advanced Member


Gruppi: GI fan, Moderatore, Staff GI

Iscritto: 02/12/2009
Messaggi: 5.535
Locazione: Isola dei mostri di Ogasawara
Posto questa cosa bellissima:





La parte con Bruce Lee è la mia preferita Wub
Watch the Skies!
Utenti che sfogliano il topic
Guest
Forum Jump  
Tu NON puoi inviare nuovi topic in questo forum.
Tu NON puoi rispondere ai topics in this forum.
Tu NON puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum.
Tu NON puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum.
Tu NON puoi creare sondaggi in questo forum.
Tu NON puoi votare nei sondaggi di questo forum.

YAFPro Theme Created by Jaben Cargman (Tiny Gecko)
Powered by {0} versione {1} YAF | YAF © 2003-2009, Yet Another Forum.NET
Pagina generata in 0,367 secondi.