22/10/2020, ore 09:06 |  Login  |  Registrati
Ricerca Film in database:
Bookmark and Share

Skip Navigation Links
 HOME 
 FILM 
 NEWS 
 ATTORI e REGISTI 
 COMMUNITY 
 FORUM 
SHOUTBOX:
30/04/2020, 23.43
**Mr.DooM**: Lieti che sia stato apprezzato :)
30/04/2020, 13.31
King Ghidorah: Un plauso enorme a Mr. e GNN per questo grande regalo
12/04/2020, 21.23
King Ghidorah: Tanti auguri per questa Pasqua anomala, strana, unica. La speranza è comunque cercare qualcosa di positivo da conservare. Un abbraccio a tutti.
12/04/2020, 12.18
**Mr.DooM**: Auguri a tutti gli utenti :)
12/04/2020, 11.03
Rodan: Auguri di Buona Pasqua, per quanto il periodo sia difficile <3
12/03/2020, 14.59
King Ghidorah: Capisco il tuo punto di vista, Rog, ma non lo condivido pienamente. Nei film di fantascienza e, solo in piccola parte, quelli horror effettivamente ci sono spunti "profetici" che però chiaramente non sono facimente decriptabili dai non amanti del genere. Detto questo però, non creerei contrapposizioni con altro. In generale non amo confondere pere e mele, buone entrambe ma diverse... e te lo dico da non amante dei film di Ozpetek ;)
11/03/2020, 17.20
ROGORA: In relatà non ho nulla contro i film di Ozpetek, Castellitto e compagnia bella. Solo che i temi di cui trattavano (coniugi che si cornificano, mariti che si scoprono gay ecc.) mi sono sempre sembrate cosucce irrileavanti rispetto a temi di respiro globale. Mi sono sforzato per anni per cercare di spiegare che i film di zombi (quelli fatti bene!) non erano stupidaggini fini a sè stesse ma potenti metafore della deriva della nostra società e rappresentazaione (ormai non più allegorica) di rischi pandemici globali legati a scellerate politiche consumistiche. Mò mi tocca ad avere ragione...
11/03/2020, 15.03
OmegaSaurus: la cosa che me rimane molto divertente è che per ANNI tutti quei film a sfondo ambientalista e messaggi correlati venivano perculati per partito preso, e invece adesso c'è poco da prenderli in giro
11/03/2020, 00.07
Rodan: Francamente non c'era bisogno della crisi per disprezzare i film di Ozpetek e Castellitto :p
10/03/2020, 23.18
ROGORA: la situazione contingente mi spinge ad una considerazione fra il serio ed il comico (grottesco). Non so quante volte, nel discutere di cinema con amici e conoscenti, ho percepito lo sdegno dei più verso la cinematografia di fantascienza ed horror, rispetto al cinema 'di impegno' in quanto solo quest'ultimo sembrava rappresentare la realtà. In questi giorni mi sono sorpreso nel guardare telegiornali (quelli col commentatore angosciato e, alle sue spalle, il planisfero che si colora inesorabilmente di rosso mentre il numero dei contagi sale esponenzialmente) che avevo già visto innumerevoli volte nei film. Adesso i vari filmetti alla Ozpetek e alla Castellitto coi loro patetici drammi piccolo-borghesi sono imporovvisamente diventati desueti.
20/02/2020, 14.43
Rodan: Tutto bene, ora siamo di nuovo operativi ;)
20/02/2020, 11.00
MarkZilla: Buondi a tutti.. il sito è stato offline qualche giorno, tutto ok?
07/01/2020, 12.07
King Ghidorah: Buon anno a tutti voi!!!
01/01/2020, 13.11
Rodan: Buon 2020 a tutti ;)
26/11/2019, 10.41
Rodan: Poi la condivido io su FB dal telefono
26/11/2019, 10.40
Rodan: Visto che ci siamo, se qualcuno cortesemente può fare la news sul rinvio di Godzilla vs Kong vince un carico di gianduiotti :D
26/11/2019, 10.39
Rodan: Grazie per gli auguri, io sono sempre a Torino :)
21/11/2019, 14.16
King Ghidorah: Ciao ragazzi, visto che non ci sono novità di rilievo da commentare, vi saluto dallo shoutbox. Chiederei al potente Rodan di aprire al suo rientro un topic sul TFF per darci un'infarinata e consigliarci qualcosa di valido ;)
15/11/2019, 17.47
**Mr.DooM**: Buon TFF (non potrebbe essere altrimenti con Barbara Steele), ci si vede al ritorno. ;-)
15/11/2019, 17.12
Rodan: Causa imminente partenza per il Torino Film Festival sarò assente per un paio di settimane. Fate i bravi :D
24/09/2019, 10.56
King Ghidorah: Ciao SuperGodzi, benvenuto. Vuoi presentarti nell'apposito topic?
23/09/2019, 22.08
SuperGodzi: Ciao a tutti
20/09/2019, 16.56
**Mr.DooM**: Inizio io. Ps: Hai poi visto Monstrum?
20/09/2019, 15.10
MarkZilla: ..Cmq oggi è il mio compleanno... pare brutto fare una richiesta?? vorrei qualche bella Kajiu Torta nell'apposita sezione...conto su di voi!
20/09/2019, 15.09
MarkZilla: Dark Crystal... ottimo a sapersi... pensavo fosse fatta male ad una prima occhiata...
12/09/2019, 21.53
OmegaSaurus: fidati che va in crescendo
12/09/2019, 19.39
ShinManzilla: Ho appena terminato la visione del primo episodio di The Dark Crystal, e concordo pienamente con Omega... se davvero l'intera stagione si manterrà al livello della prima puntata, potrebbe benissimo scavalcare Good Omens diventando la mia serie preferita di quest'anno
11/09/2019, 22.10
OmegaSaurus: usa imgur ora come ora per il caricamento di immagini è più affidabile
11/09/2019, 16.14
King Ghidorah: Mannaggia a Tinypic...
10/09/2019, 22.42
OmegaSaurus: per chi ha Netflix consiglio la BELLISSIMA serie 'The Dark Crystal: La Resistenza'... una vera delizia
Messaggio:  
Benvenuto, Ospite Topic attivi | Log In | Registrati

2 {0} Pagine: 12>
The Water Horse Opzioni
godzyfan
#1 Inviato : martedì 12 gennaio 2010 16.46.39
Rank: Advanced Member


Gruppi: Registered, GI fan

Iscritto: 03/12/2009
Messaggi: 608
E' appena uscito questo atteso film che parla della "giovinezza" del mostro di Loch Ness.



La trama e le belle scene del trailer lasciano una buona impressione e comunque la qualità è assicurata, dato che la Walden Media cura molto i suoi prodotti (come Narnia o Un ponte per Terabithia), indipendentemente dal fatto che il risultato finale possa piacere o meno.

A Milano il film è stato lanciato in collaborazione col Museo di Scienze Naturali grazie ad un volantino distribuito nelle sale che offre dettagli sull'elasmosauro (la razza alla quale appartiene Nessie) e stimola così gli spettatori, grandi e piccoli, a visitare il museo per saperne di più. Ottima trovata, il museo è bellissimo (e ha una ricca sezione dedicata ai dinosauri, compreso un triceratopo a grandezza naturale!) e merita senz'altro di essere più conosciuto dalle nuove generazioni: da bambino ci andavo almeno due o tre volte all'anno! Smile

Appena vedo il film vi dirò le mie impressioni...
Hedora M
#2 Inviato : martedì 12 gennaio 2010 16.46.40
Rank: Advanced Member


Gruppi: Registered, GI fan

Iscritto: 02/12/2009
Messaggi: 2.006
Anch'io lo attendo da un sacco di tempo e ne ho già parlato molto sul Thread di Loch Ness! Wink

Forse (ma dico proprio FORSE) oggi lo vado a vedere! whistling
mattiathekaiju
#3 Inviato : martedì 12 gennaio 2010 16.46.41
Rank: Advanced Member



Gruppi: Registered, GI fan

Iscritto: 02/12/2009
Messaggi: 1.563
copio e incollo da filmup:


Water Horse: la leggenda degli abissi
Favola gradevole e rilassante, ma narrata con fare ambizioso e austero. "The Water Horse", l'ultimo film di Jai Russell (regista di "Squadra 49" e "Il mio cane Skip") porta sul grande schermo il racconto scritto da Dick King-Smith, autore tra le altre di "Babe, maialino coraggioso".
L'impronta favolistica che aveva caratterizzato anche la pellicola sulle gesta del maialino è palese fin dalle prime battute del film, che poi va ad assumere connotazioni registiche riconducibili ad echi "spielberghiani".

La struttura a "flashback" della trama racconta la "vera" storia di Crusoe, il mostro di Lockness: creatura ritrovata negli anni '40 da Angus MacMarrow, un bambino problematico, e portata in salvo dalle intenzioni omicide dell'esercito inglese...

Girato con mestiere, ma senza guizzi artistici, il film di Jai Russell scivola via con una storia che non intende sorprendere lo spettatore, mostrando il fianco ad una sceneggiatura troppo fragile. Il film infatti finisce per risultare tedioso e prolisso a causa di una costruzione narrativa trasportata da personaggi troppo stereotipati: quali possono essere una madre che non crede al proprio figlio, un militare col passato da eroe, dei soldati ottusi e spadroneggianti, o una sorella invadente.
E se l’effetto involontario di “Deja-vu” colpisce fin dalle prime scene il pubblico in sala, nella prosecuzione della trama la sensazione non diminuisce, nemmeno quando il mostro si mostra in tutta la sua grandezza marina.
Un'altra nota stonata, però, la suona proprio l’aspetto tecnico. Il drago marino “Crusoe”, realizzato (nemmeno a dirlo) con l’ausilio della computer grafica, non convince: né al di fuori del lago, né nelle profondità marine, e neppure quando interagisce con gli attori.
Un risultato negativo che si smorza solo nel finale, quando la frenesia della situazione tende a coprire i difetti.
Recitazione di mestiere, infine, per quello che la trama consente, e protagonisti che si attengono al copione con fare meccanico. Il talento del cast si nota (brava Emily Watson), ma pare limitarsi al puro intrattenimento.

Per spezzare una lancia a favore di “The Water Horse” va detto per inciso che il film è indirizzato ad un pubblico di famiglie e di giovanissimi, che potranno apprezzare, liberi da puntigliosi sguardi critici, la natura evocativa della trama.
Ma per tutti gli altri, probabilmente, la forza dei sogni non sarà altrettanto potente.

La frase: "...Tu sei orribile!".

Diego Altobelli

godzyfan
#4 Inviato : martedì 12 gennaio 2010 16.47.48
Rank: Advanced Member


Gruppi: Registered, GI fan

Iscritto: 03/12/2009
Messaggi: 608
L'ho visto e l'ho trovato davvero bello, meno male dopo la delusione cocente di 10,000 B.C. applausi
E' dichiaratamente una favola, e come tale deve essere presa, quindi se si va con sguardo cinico e disincantato non lo si può apprezzare ma altrimenti si esce col sorriso sulle labbra. La trama è semplice ma avvincente, gli interpreti sono tutti bravi, soprattutto il bambino protagonista, e le musiche di James Newton Howard, arricchite dai tocchi "celtici" dei celebri Chieftains, sono bellissime. Ottimi gli effetti speciali in CG che ci donano un Crusoe (questo è il nome che il bimbo dà alla creatura) simpatico, vivace e realistico in tutte le sue forme, da appena nato fino alla maturità (anche se lo sviluppo avviene un tantino troppo rapidamente...). A differenza di altri film sul mostro di Loch Ness, qui il look si discosta un po' dal classico plesiosauro ed è più simile a un drago, anzi un "cavallo marino" proprio come dice il titolo: in effetti il muso e la cresta della creatura richiamano molto il profilo e la criniera di un cavallo e dopotutto il bimbo lo cavalca proprio come si farebbe con un destriero! Le scene sotto la superficie del lago sono incantevoli, davvero magiche, e comunque i paesaggi scozzesi sono sempre mozzafiato!


Insomma, un film da vedere anche se resterà poco sugli schermi: ieri la sala era praticamente vuota, mentre le file davanti al botteghino per i film di Verdone, Scamarcio ed Emmerich non mancavano... Mad Speriamo in una ripresa per il weekend di Pasqua ma ne dubito: è un film troppo tranquillo e "semplice" (nel senso positivo del termine) per piacere alle masse e a molti ragazzini tirati su con Playstation e Tv spazzatura! Crying
gigan91
#5 Inviato : martedì 12 gennaio 2010 16.47.52
Rank: Advanced Member


Gruppi: GI fan

Iscritto: 02/12/2009
Messaggi: 2.006
Citazione:
copio e incollo da filmup:


Mattia, sono fiero di te! Wink

certo che però ogni tanto potresti scrivere di tuo pugno! Wink
Hedora M
#6 Inviato : martedì 12 gennaio 2010 16.48.25
Rank: Advanced Member


Gruppi: Registered, GI fan

Iscritto: 02/12/2009
Messaggi: 2.006
Allora, ho visto oggi questo film.
Andato al cinema ho notato che i posti erano quasi esauriti per i film di Emmerich, Verdone o Scamarcio mentre per questo film ne erano rimasti liberi TANTI, ma TANTI, ma TANTI.
Praticamente in sala eravamo io e Stefania, una famigliola e un ragazzo, quindi sui 6-7 individui! OhMyGod

Iniziato il film si vede che neanche a colui che aveva montato la macchina da presa andava di vederlo, dato che sullo schermo si vedeva metà pellicola (non sto scherzando!!!!! RollEyes ) finché, dopo 10 minuti, uno è andato a dirglielo e si è sistemato tutto, inoltre durante il film vi erano degli imprevisti "buchi" nell'audio (strano perché nelle multisale non accade mai una cosa del genere! OhMyGod ).
Ora passiamo al film (attenzione, se non si è visto il film è consigliato non leggere per via degli Spoiler) LOL Sicuramente un bel film, l'ho trovato quasi poetico e spiritoso nella prima parte Tongue (quando si vedevano i Flash Back del padre di Angus viene un po' di commozione, ma poi che risate che ci siamo fatti durante le "scappatelle" di Crusoe! Laugh ), il "mostro" (se così vogliamo chiamarlo Wink ) o, per meglio dire, Crusoe è davvero fatto bene, pur essendo in CGI (non a caso è il film inglese più costoso della storia) e la scenografia, con i bellissimi paesaggio scozzesi, non delude mai. A volte mi sembra che la sceneggiatura sia stata scritta troppo in fretta per il susseguirsi della storia (come la già citata veloce crescita di Crusoe) ma è un difetto sopra il quale ci si può passare su. Wink Il distacco tra Crusoe e Angus è davvero difficile e lo si nota soprattutto quando Lewis (o forse è meglio dire Mowbray! LOL ) dice ad Angus "scappa e non voltarti" il che sottolinea come Crusoe si sia TANTO affezionato al suo padroncino che il solo vederlo in faccia lo commuove.
I personaggi sono molto simpatici compreso il cane del cuoco dei soldati! (troppo buffo! mrgreen )
Fine del primo tempo, inizia la parte più avventurosa del film, dove Crusoe è ormai diventato grande e fa strage di pesci nel lago, e qui entra in gioco una citazione della famosa "Foto del chirurgo" dove si vedono i due simpatici pescatori (mitici! applausi ) che, dopo aver avuto un simpatico incontro ravvicinato con Crusoe raccontano la loro storia ad un giornalista che, per non farsi sfuggire l'occasione di diventare ricco e famoso, scatta la foto che noi tutti conosciamo con un simpatico modellino! mrgreen Le scene di cavalcata sul dorso di Crusoe sono davvero ben realizzate maestose BigGrin (anche se vi sono alcuni difetti nella fotografia) Arriva poi il momento in cui Crusoe scopre cos'è veramente la belva umana! RollEyes (e qui solo chi ha visto il film sa di cosa parlo) Solo che il tutto è stato fatto u po' male, ed infatti considero questa la scena peggiore del film: intanto non mi piace affatto come diventa "cattivo" Crusoe, e poi non ditemi che si mangia il cane!!! Crying Poi diventa un po' troppo esagerato nel finale, quando Crusoe e Angus tentano di arrivare alla rete: troppo grossolani gli effetti speciali, che fanno cadere un film davvero bello nel mediocre! Infatti durante quelle scene stavo pensando "Ma che cavolata, uffa! Sembrava così bello", e proprio in quello stesso momento, un bambino, in sala, probabilmente di 3-4 anni, scappa e la mamma lo insegue! mrgreen A quanto pare per lui le ultime scene sono sembrate esagerate e quindi paurose! Wink Fine di tutto ciò dico "Possibile che gli ultimi 10 minuti dovevano rovinarlo???" ... Ma poi, improvvisamente, nel finale il film si riprende e gli ultimi 5 minuti sono riusciti davvero a commuovermi (bellissima la scena del "Arrivederci, signor, signor?" "Angus, Angus Mc Morrow" Smile ).
Quindi alla fine sono uscito dalla sala col sorriso stampato in faccia. Smile Questo è uno di quei film di scarso successo, che capitano una volta ogni 10 anni, e che alla fine piacciono!
Gli concedo un beli voto! Wink
Voto: 8

PS: attenti a dire "bellissimi quei paesaggi scozzesi" perché il film è stato girato in Nuova Zelanda (a parte qualche scena)!!! mrgreen
godzyfan
#7 Inviato : martedì 12 gennaio 2010 16.48.29
Rank: Advanced Member


Gruppi: Registered, GI fan

Iscritto: 03/12/2009
Messaggi: 608
Rispondendo alla lunghissima recensione di Hedora, siamo d'accordo quasi su tutto (anch'io ho trovato spassose le avventure del piccolo Crusoe nella serra e per casa Laugh e commoventi le scene dei flashback) a parte sul pre-finale. La cavalcata verso la rete l'ho trovata molto emozionante e serviva a dare maggior dramma alla scena, anche perché non era certo al 100% che Crusoe sarebbe sopravvissuto al salto. E poi certo che si mangia l'odioso cagnaccio, era anche ora!! Laugh

Mi ero scordato di citare l'ultimissima immagine, che simboleggia come la magica presenza di Crusoe e della sua stirpe aiuterà altri bambini (e perché no, anche adulti!) negli anni a venire! Bellissima idea. E mi ero scordato anche di dargli un voto: un bel 9 pieno!


Andate a vederlo finchè resta nelle sale, suvvia! Qui sembra che nessuno vada al cinema a parte me, Hedora e Rodan... Sad
manzilla
#8 Inviato : martedì 12 gennaio 2010 16.49.45
Rank: Advanced Member


Gruppi: Registered, GI fan

Iscritto: 03/12/2009
Messaggi: 829
Locazione: Ascoli Piceno
un mio amico è andato a vederlo:gli è piaciuto.
godzyfan
#9 Inviato : martedì 12 gennaio 2010 16.50.22
Rank: Advanced Member


Gruppi: Registered, GI fan

Iscritto: 03/12/2009
Messaggi: 608
"manzilla" ha scritto:
un mio amico è andato a vederlo:gli è piaciuto.


Meno male, è un ragazzo che ragiona con la sua testa senza seguire le mode! Ma tu invece... cosa aspetti? Huh
Hedora M
#10 Inviato : martedì 12 gennaio 2010 16.50.24
Rank: Advanced Member


Gruppi: Registered, GI fan

Iscritto: 02/12/2009
Messaggi: 2.006
Ma sì, non a tutti può interessare. Laugh

Comunque rimango del parere che non va considerato un BEL film (ci vuole ben altro) ma un semplice film fatto con amore per il cinema. Wink

Io comunque non intendevo dire che non mi piace la cavalcata pre-finale, ma soltanto che la trovo veramente TROPPO eccessiva negli effetti speciali!
Rovina in gran parte la pellicola! RollEyes (se mi fossi basato sulla trama gli avrei dato un 10 assoluto!)
manzilla
#11 Inviato : martedì 12 gennaio 2010 16.50.53
Rank: Advanced Member


Gruppi: Registered, GI fan

Iscritto: 03/12/2009
Messaggi: 829
Locazione: Ascoli Piceno
ho deciso: vado a vederlo.
godzyfan
#12 Inviato : martedì 12 gennaio 2010 16.50.54
Rank: Advanced Member


Gruppi: Registered, GI fan

Iscritto: 03/12/2009
Messaggi: 608
"manzilla" ha scritto:
ho deciso: vado a vederlo.


applausi Bravissimo ma sbrigati, ormai è quasi un mese che è uscito ed è una fortuna se lo trovi ancora nelle sale...
manzilla
#13 Inviato : martedì 12 gennaio 2010 16.50.55
Rank: Advanced Member


Gruppi: Registered, GI fan

Iscritto: 03/12/2009
Messaggi: 829
Locazione: Ascoli Piceno
speriamo che tra tre giorni ci sia ancora!
manzilla
#14 Inviato : martedì 12 gennaio 2010 16.51.28
Rank: Advanced Member


Gruppi: Registered, GI fan

Iscritto: 03/12/2009
Messaggi: 829
Locazione: Ascoli Piceno
uff, finalmente sono andato a vederlo.
gli attori, soprattutto il protagonista, sono molto bravi e gli FX notevoli:si nota l'utilizzo di un alto budget.
poco riuscito invece il look del mostro:preferisco il classico look da plesiosauro.
sì,dopotutto un film guardabile, se non fosse per un piccolo dettaglio insignificante: QUESTO FILM E' UN PLAGIO.
di Gamera the brave,per la precisione.
VOTO:5, ed è solo per gentilezza!
**Mr.DooM**
#15 Inviato : martedì 12 gennaio 2010 16.51.29
Rank: Advanced Member


Gruppi: Moderatore, GI fan, Staff GI

Iscritto: 02/12/2009
Messaggi: 1.818
Locazione: Taranto
manzilla ha scritto:
sì,dopotutto un film guardabile, se non fosse per un piccolo dettaglio insignificante: QUESTO FILM E' UN PLAGIO.
di Gamera the brave,per la precisione.

Dunque l'idea del plagio non è venuta solo a me!!!
Hedora M
#16 Inviato : martedì 12 gennaio 2010 16.51.32
Rank: Advanced Member


Gruppi: Registered, GI fan

Iscritto: 02/12/2009
Messaggi: 2.006
"Mr.DooM" ha scritto:
"manzilla" ha scritto:

sì,dopotutto un film guardabile, se non fosse per un piccolo dettaglio insignificante: QUESTO FILM E' UN PLAGIO.
di Gamera the brave,per la precisione.

Dunque l'idea del plagio non è venuta solo a me!!!


Infatti! L'ho anche scritto nella recensione di "Gamera The Brave", è troppo simile! Huh

Comunque Manzilla, il film è piaciuto molto di meno a me, solo che io gli ho concesso un 8, tu addirittura un 5! mrgreen (anch'io, comunque, gli ho dato 8 più per gentilezza dato che il film in sé, secondo me, è da 6)
godzyfan
#17 Inviato : martedì 12 gennaio 2010 16.51.36
Rank: Advanced Member


Gruppi: Registered, GI fan

Iscritto: 03/12/2009
Messaggi: 608
"Hedora M" ha scritto:
"Mr.DooM" ha scritto:
"manzilla" ha scritto:

sì,dopotutto un film guardabile, se non fosse per un piccolo dettaglio insignificante: QUESTO FILM E' UN PLAGIO.
di Gamera the brave,per la precisione.

Dunque l'idea del plagio non è venuta solo a me!!!


Infatti! L'ho anche scritto nella recensione di "Gamera The Brave", è troppo simile! Huh


Scusate ma ora mi arrabbio, e mi accade di rado! Mad

Prima di lanciare accuse infondate non è il caso di informarsi, per scoprire così che il film è tratto dall'omonimo romanzo di Dick King-Smith uscito NEL 1990!!!
Quindi forse sono i giapponesi, come accade con estrema frequenza (non è una critica ma un dato di fatto ben risaputo), ad aver copiato la trama del libro per realizzare Gamera the Brave!
Cerchiamo di usare il web per informarsi prima di criticare inutilmente, per favore...
Hedora M
#18 Inviato : martedì 12 gennaio 2010 16.51.37
Rank: Advanced Member


Gruppi: Registered, GI fan

Iscritto: 02/12/2009
Messaggi: 2.006
Senti Godzyfan, non reagire in questa maniera solo per difendere un film che tu ami, e poi uno può sempre sbagliare. Huh

Comunque io non mi riferivo alla trama ma al modo di fare il film, so benissimo che è tratto dal romanzo di Dick King Smith, ma del resto le inquadrature, la successione delle scene, le Gag stesse ecc. sono quasi uguali a quelle che si vedono in "Gamera The Brave".

Poi, che a te non piaccia Gamera è un altro conto, ma quando uno segnala una somiglianza con un altro film non prenderla come "offesa" al film stesso Wink

E poi trovo difficile che i Giapponesi abbiano copiato, visto che l'idea di "Gamera The Brave" era moooolto vecchia. Uno potrebbe dire che hanno copiato da E.T., ma E.T. è dell'82, mentre il mito del "mostro" amico dei bambini è nato con Gamera negli anni 60. Wink
Nel caso stessi sbagliando, qualcuno mi corregga! Smile
OmegaSaurus
#19 Inviato : martedì 12 gennaio 2010 17.57.16
Rank: Advanced Member


Gruppi: Registered, GI fan

Iscritto: 03/12/2009
Messaggi: 2.293
Locazione: R'Lyeh
Ed ancora una volta mi ritrovo a fare l'avvocato "dei film incompresi" Laugh

Se quelle gag ci sono non vedo perchè non dovrebbero esserci queste scenette nel libro.
Gamera sarà nato nel 1965, ma Gamera the Brave (di cui apprezzo solo Zedus e gli effetti speciali in generale) è del 1996, 6 anni dopo questo romanzo, come dice Godzyfan.
L'idea di Gamera the Brave potrebbe esser stata scaturita PROPRIO da questo romanzo.

E fu così che la mia anima si mise contro le altre per la SECONDA volta!
Dopo Godzilla '98, ecco la saga di Waterhorse! LOL twisted
Hedora M
#20 Inviato : martedì 12 gennaio 2010 17.57.17
Rank: Advanced Member


Gruppi: Registered, GI fan

Iscritto: 02/12/2009
Messaggi: 2.006
Omega, Gamera The Brave è del 2006 Wink

Comunque in effetti mi sono convinto, studiando un po' le varie idee e concordo con quanto da te detto. Smile

Però non capisco il tuo "fare l'avvocato dei film incompresi" ... praticamente qui è piaciuto a tutti, e molto! Wink (a parte a Manzilla in effetti)
Utenti che sfogliano il topic
Guest
2 {0} Pagine: 12>
Forum Jump  
Tu NON puoi inviare nuovi topic in questo forum.
Tu NON puoi rispondere ai topics in this forum.
Tu NON puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum.
Tu NON puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum.
Tu NON puoi creare sondaggi in questo forum.
Tu NON puoi votare nei sondaggi di questo forum.

YAFPro Theme Created by Jaben Cargman (Tiny Gecko)
Powered by {0} versione {1} YAF | YAF © 2003-2009, Yet Another Forum.NET
Pagina generata in 0,253 secondi.