30/05/2020, ore 14:30 |  Login  |  Registrati
Ricerca Film in database:
Bookmark and Share

Skip Navigation Links
 HOME 
 FILM 
 NEWS 
 ATTORI e REGISTI 
 COMMUNITY 
 FORUM 
SHOUTBOX:
30/04/2020, 23.43
**Mr.DooM**: Lieti che sia stato apprezzato :)
30/04/2020, 13.31
King Ghidorah: Un plauso enorme a Mr. e GNN per questo grande regalo
12/04/2020, 21.23
King Ghidorah: Tanti auguri per questa Pasqua anomala, strana, unica. La speranza è comunque cercare qualcosa di positivo da conservare. Un abbraccio a tutti.
12/04/2020, 12.18
**Mr.DooM**: Auguri a tutti gli utenti :)
12/04/2020, 11.03
Rodan: Auguri di Buona Pasqua, per quanto il periodo sia difficile <3
12/03/2020, 14.59
King Ghidorah: Capisco il tuo punto di vista, Rog, ma non lo condivido pienamente. Nei film di fantascienza e, solo in piccola parte, quelli horror effettivamente ci sono spunti "profetici" che però chiaramente non sono facimente decriptabili dai non amanti del genere. Detto questo però, non creerei contrapposizioni con altro. In generale non amo confondere pere e mele, buone entrambe ma diverse... e te lo dico da non amante dei film di Ozpetek ;)
11/03/2020, 17.20
ROGORA: In relatà non ho nulla contro i film di Ozpetek, Castellitto e compagnia bella. Solo che i temi di cui trattavano (coniugi che si cornificano, mariti che si scoprono gay ecc.) mi sono sempre sembrate cosucce irrileavanti rispetto a temi di respiro globale. Mi sono sforzato per anni per cercare di spiegare che i film di zombi (quelli fatti bene!) non erano stupidaggini fini a sè stesse ma potenti metafore della deriva della nostra società e rappresentazaione (ormai non più allegorica) di rischi pandemici globali legati a scellerate politiche consumistiche. Mò mi tocca ad avere ragione...
11/03/2020, 15.03
OmegaSaurus: la cosa che me rimane molto divertente è che per ANNI tutti quei film a sfondo ambientalista e messaggi correlati venivano perculati per partito preso, e invece adesso c'è poco da prenderli in giro
11/03/2020, 00.07
Rodan: Francamente non c'era bisogno della crisi per disprezzare i film di Ozpetek e Castellitto :p
10/03/2020, 23.18
ROGORA: la situazione contingente mi spinge ad una considerazione fra il serio ed il comico (grottesco). Non so quante volte, nel discutere di cinema con amici e conoscenti, ho percepito lo sdegno dei più verso la cinematografia di fantascienza ed horror, rispetto al cinema 'di impegno' in quanto solo quest'ultimo sembrava rappresentare la realtà. In questi giorni mi sono sorpreso nel guardare telegiornali (quelli col commentatore angosciato e, alle sue spalle, il planisfero che si colora inesorabilmente di rosso mentre il numero dei contagi sale esponenzialmente) che avevo già visto innumerevoli volte nei film. Adesso i vari filmetti alla Ozpetek e alla Castellitto coi loro patetici drammi piccolo-borghesi sono imporovvisamente diventati desueti.
20/02/2020, 14.43
Rodan: Tutto bene, ora siamo di nuovo operativi ;)
20/02/2020, 11.00
MarkZilla: Buondi a tutti.. il sito è stato offline qualche giorno, tutto ok?
07/01/2020, 12.07
King Ghidorah: Buon anno a tutti voi!!!
01/01/2020, 13.11
Rodan: Buon 2020 a tutti ;)
26/11/2019, 10.41
Rodan: Poi la condivido io su FB dal telefono
26/11/2019, 10.40
Rodan: Visto che ci siamo, se qualcuno cortesemente può fare la news sul rinvio di Godzilla vs Kong vince un carico di gianduiotti :D
26/11/2019, 10.39
Rodan: Grazie per gli auguri, io sono sempre a Torino :)
21/11/2019, 14.16
King Ghidorah: Ciao ragazzi, visto che non ci sono novità di rilievo da commentare, vi saluto dallo shoutbox. Chiederei al potente Rodan di aprire al suo rientro un topic sul TFF per darci un'infarinata e consigliarci qualcosa di valido ;)
15/11/2019, 17.47
**Mr.DooM**: Buon TFF (non potrebbe essere altrimenti con Barbara Steele), ci si vede al ritorno. ;-)
15/11/2019, 17.12
Rodan: Causa imminente partenza per il Torino Film Festival sarò assente per un paio di settimane. Fate i bravi :D
24/09/2019, 10.56
King Ghidorah: Ciao SuperGodzi, benvenuto. Vuoi presentarti nell'apposito topic?
23/09/2019, 22.08
SuperGodzi: Ciao a tutti
20/09/2019, 16.56
**Mr.DooM**: Inizio io. Ps: Hai poi visto Monstrum?
20/09/2019, 15.10
MarkZilla: ..Cmq oggi è il mio compleanno... pare brutto fare una richiesta?? vorrei qualche bella Kajiu Torta nell'apposita sezione...conto su di voi!
20/09/2019, 15.09
MarkZilla: Dark Crystal... ottimo a sapersi... pensavo fosse fatta male ad una prima occhiata...
12/09/2019, 21.53
OmegaSaurus: fidati che va in crescendo
12/09/2019, 19.39
ShinManzilla: Ho appena terminato la visione del primo episodio di The Dark Crystal, e concordo pienamente con Omega... se davvero l'intera stagione si manterrà al livello della prima puntata, potrebbe benissimo scavalcare Good Omens diventando la mia serie preferita di quest'anno
11/09/2019, 22.10
OmegaSaurus: usa imgur ora come ora per il caricamento di immagini è più affidabile
11/09/2019, 16.14
King Ghidorah: Mannaggia a Tinypic...
10/09/2019, 22.42
OmegaSaurus: per chi ha Netflix consiglio la BELLISSIMA serie 'The Dark Crystal: La Resistenza'... una vera delizia
Messaggio:  
Benvenuto, Ospite Topic attivi | Log In | Registrati

3 {0} Pagine: 123>
Doctor Who Opzioni
manzilla
#1 Inviato : sabato 7 luglio 2012 13.10.13
Rank: Advanced Member


Gruppi: Registered, GI fan

Iscritto: 03/12/2009
Messaggi: 829
Locazione: Ascoli Piceno
Su suggerimento di gigan91 apro questo topic dedicato alla mia serie televisiva preferita.
Questa lunghissima epopea, che ha visto la luce nel lontano 1963, ruota attorno a colui che si fa chiamare il Dottore (il suo vero nome è sconosciuto), un Signore del Tempo proveniente dal pianeta Gallifrey. I Signori del Tempo sono apparentemente umani, ma hanno due cuori, sono estremamente longevi (ma non immortali) e, quando vengono feriti a morte o più semplicemente giungono alla fine del loro ciclo vitale, si rigenerano, mantenendo i loro ricordi ma cambiando aspetto fisico e carattere. Secondo la serie classica, un Signore del Tempo ha a disposizione tredici incarnazioni, e attualmente il Dottore è giunto alla sua undicesima. Il Dottore è inoltre "proprietario" (dopo averlo rubato da un museo) del TARDIS (o meglio la TARDIS, poiché il Dottore usa spesso il femminile quando ne parla): da fuori ha sempre l'aspetto di una cabina telefonica della polizia, a causa di un malfunzionamento del sistema di mimetizzazione, ma è estremamente più grande all'interno, può viaggiare in quasi ogni punto dello spazio e del tempo ed è dotata di volontà propria. Nel corso delle sue avventure, il Dottore ha incontrato molti nemici, i cui principali esponenti sono i Dalek, il Maestro e i Cyberman (descritti ottimamente da Gigan nel topic sui cattivi).
La serie classica è durata la bellezza di ventisei stagioni, dal 1963 al 1989, e ha visto sette attori nel ruolo di altrettante incarnazioni del Dottore: William Hartnell, Patrick Troughton, Jon Pertwee (da questo Dottore in poi la serie diventa a colori), Tom Baker, Peter Davison, Colin Baker e Sylvester McCoy.
In seguito alla cancellazione della serie, negli Stati Uniti venne pianificato un reboot della serie, che avrebbe visto la collaborazione del grande Steven Spielberg (fan dichiarato del Dottore): ho letto la trama di quello che doveva essere il pilota, e devo ammettere che, nonostante le numerose differenze con la serie originale, secondo me sarebbe venuto fuori qualcosa di niente male.
Comunque, questo progetto portò alla realizzazione di un film per la TV, esplicitamente collegato con la serie classica (all'inizio del film c'è il Settimo Dottore, che poco dopo si rigenera): il film doveva servire da episodio pilota per una nuova serie, ma, a causa dei pochi ascolti negli USA e di elementi che contrastavano nettamente con quanto stabilito precedentemente (uno su tutti, nel film il Dottore dichiara di avere una madre umana), bisognò aspettare il 2005 per rivedere il Dottore in azione.
La nuova serie, lanciata dalla BBC e nata da un'idea di Russel T. Davies, è anch'essa un seguito, ma può essere vista come opera a sé stante: si apre infatti con un Dottore profondamente cambiato e reduce dell'Ultima Grande Guerra del Tempo, terribile conflitto che ha apparentemente spazzato via i Signori del Tempo e i Dalek. Il capo sceneggiatore delle prime quattro stagioni (durante le quali si sono succeduti il tormentato Nono Dottore, interpretato da Christopher Eccleston, e il più umano Decimo, interpretato da David Tennant) è stato il già citato Davies, mentre, dalla quinta stagione e dalla comparsa dell'Undicesimo Dottore (Matt Smith), questo ruolo è stato assunto da Steven Moffat.
Allora, cose ne pensate del Dottore? Qual è la vostra incarnazione preferita? Quali sono gli episodi che amate di più? C'è qualcuno che, come me, ha anche visto qualche episodio della serie classica? A voi la parola!
gigan91
#2 Inviato : sabato 7 luglio 2012 13.47.16
Rank: Advanced Member


Gruppi: GI fan

Iscritto: 02/12/2009
Messaggi: 2.006
sicuro tredici? A me pare siano 12, il che porterebbe l'attuale Eleven, a essere la penultima reincarnazione. Niente da dire su Who che non siano complimenti, a parte qualche caduta di stile, le prime 4 stagioni sono un capolavoro in continuo crescendo, con episodi talvolta geniali e ricchi di tensione (vogliamo mettere il finale della penultima puntata della seconda stagione? cavolo, ditemi chi non è balzato sulla sedia quando la Sfera del Vuoto si è aperta)
Comunque ci si limita se si includono nei "nemici" del Dottore solo il terzetto. anche senza bisogno di ricorrere alle puntate nuove, il dottore ha avuto il suo bel da fare con i Sontaran, la Rani, il consiglio dei signori del tempo, i guerrieri di ghiaccio, i Siluriani, Omega, il Guardiano, Davros, la lista di gente che lo vedrebbe volentieri pendere da una corda non si conta più.
Sfortunatamente, da un paio di anni a questa parte, non me lo godo più come prima. L'allontamanteo di Russel ha provocato un calo di qualità abissale. Sebbene, fortunatamnete, il suo subentrate a Torchwood ha portato alla creazione di Children of Earth che è, e lo dico senza dubbi, con i suoi 5 episodi la miglior serie di fantascienza degli ultimi 10 anni come minimo. Non mi capitava di essere così "colpito" da qualcosa da una decina d'anni. una di quelle opere che ti occorre minimo una settimana per "digerire"

Ho visto poco della serie classica, data la difficoltà di reperire sottotitoli e il fatto che, pare, moltissimi episodi, soprauttto del secondo dottore, pare siano ormai perduti. Sebbene quest'estate intenda recuperare tutto il tempo perso.
manzilla
#3 Inviato : sabato 7 luglio 2012 14.26.03
Rank: Advanced Member


Gruppi: Registered, GI fan

Iscritto: 03/12/2009
Messaggi: 829
Locazione: Ascoli Piceno
gigan91 ha scritto:
sicuro tredici? A me pare siano 12, il che porterebbe l'attuale Eleven, a essere la penultima reincarnazione.


Sì, sono tredici. Un Signore del Tempo ha dodici possibilità di rigenerazione, quindi le incarnazioni a disposizione, dalla nascita alla morte vera e propria, sono tredici (anche se sono certo che il Dottore, come il Maestro, riuscirà comunque a trovare qualche modo per superare questo limite). Ultimamente c'è stata molta confusione a causa di un episodio di Le Avventure di Sarah Jane, dove il Dottore affermava di avere più di cinquecento vite a disposizione (anche se Davies, che ha scritto la sceneggiatura dell'episodio, ha dichiarato che era solo una battuta).
gigan91
#4 Inviato : sabato 7 luglio 2012 14.44.10
Rank: Advanced Member


Gruppi: GI fan

Iscritto: 02/12/2009
Messaggi: 2.006
Allora forse è colpa mia, devo aver confuso 12 reincarnazioni con 12 vite. Comunque, il Maestro è effettivamente morto. Giustiziato dai Dalek, mi pare (per la legge dei grandi numeri, na cosa buona la dovevano fare pure loro) è stato il consiglio dei Signori del tempo a restituire 12 nuove reincarnazioni al Maestro riportandolo in vita, perchè sarebbe stato il soldato perfetto per combattere la Guerra del Tempo. (che poi, si è visto come ha combattuto hihihiLOL Ma dico io, che geni che erano quelli del consiglio eh?)
Non ho ancora visto SArah Jane Smith, perchè mi dicono troppo infantile come spin off, infatti ho sempre prediletto Torchwood che è rivolto a un pubblico ben più maturo. Di lei so solo che farà la conoscenza con la famiglia Slitheen, che mi sai dire? merita uno sguardo?
manzilla
#5 Inviato : sabato 7 luglio 2012 19.29.56
Rank: Advanced Member


Gruppi: Registered, GI fan

Iscritto: 03/12/2009
Messaggi: 829
Locazione: Ascoli Piceno
Proprio così, il Maestro, durante la sua tredicesima incarnazione (anche se era comunque riuscito ad entrare in possesso di un nuovo corpo durante un episodio del Quinto Dottore), venne ucciso dai Dalek all'inizio del film. Tuttavia la sua essenza vitale riuscì a sopravvivere sotto forma di una sorta di serpente gelatinoso, e un infermiere, Bruce, venne usato come temporaneo ospite. Il Maestro cercò poi di rubare le rimanenti incarnazioni dell'Ottavo Dottore, poiché il corpo di Bruce stava iniziando a decadere, ma venne battuto e finì risucchiato nell'Occhio dell'Armonia, da cui venne probabilmente "tirato fuori" dai Signori del Tempo, che già nel serial I cinque dottori gli avevano offerto un nuovo ciclo di rigenerazioni (cosa che poi non gli fu data a causa del suo fallimento).
Le Avventure di Sarah Jane non sono male: fa sempre piacere vedere in azione la compagna per eccellenza del Dottore (riposa in pace, Elizabeth Sladen), e inoltre ci sono episodi che mettono chiarezza su alcuni punti non troppo esplorati in Doctor Who (come il riferimento agli Slitheen in La Terra rubata o, soprattutto, alla "Trickster's Brigade" di cui parla il Dottore alla fine di Gira a sinistra). Tuttavia, come ti è stato giustamente detto, è una serie abbastanza infantile e, almeno secondo me, di gran lunga inferiore a Torchwood (forse il miglior spinoff di tutti i tempi).
gigan91
#6 Inviato : domenica 8 luglio 2012 0.27.27
Rank: Advanced Member


Gruppi: GI fan

Iscritto: 02/12/2009
Messaggi: 2.006
Non esageriamo, Manzilla. La prima serie di Torchwood è "appena passabile" qualche idea carina, un protagonista carismatico (ma che riesce addirittura a migliorarsi di stagione in stagione) un buon team che però aveva ancora poco affiatamento a mio parere, e una struttura troppo "episodica" che poi
SPOILER


il finale mi ha un po' sempre lasciato confuso. Cioè, quell'affare era tipo il figlio di QUEL Satana che il Dottore aveva fatto risucchiare nel buco nero? Forse un po' troppo "fantasy" per una serie come Torchwood.



FINE SPOILER

La seconda migliora. Saltano più alla ribalta personaggi quali Rhys e Ianto (che a me piacciono molto, sopratutto il secondo XD) Le storie diventano più "complete" c'è un accenno di continuity, Jack assume un ruolo più "dannato" in episodi come quello di Adam, il rifugio per i poveretti risucchiati dalla fessura e nel finale di stagione.

Ma è con la terza e la quarta che raggiungiamo la vetta. Già dalla fine della seconda, si era capito che "i giochi erano finiti" visto quel che accade. Ma una serie così cruda, drammatica, crudele... Con una delle figure più toccanti degli ultimi anni, quella di John Frobisher. Forse il vero protagonista assieme a Jack della terza stagione. è stato quello che più mi ha toccato. (a, tralaltro, me ne sono accorto oggi solo perchè lo stavano ritrasmettendo, l'attore che interpreta John è lo stesso padre di famiglia dell'episodio di Pompei.)

Aspettiamo comunque commenti di Rogora e, penso, di Omega, sul Dottore e su tutte le serie ad esso correlate.


micheles
#7 Inviato : lunedì 9 luglio 2012 14.11.29
Rank: Advanced Member



Gruppi: Registered, GI fan

Iscritto: 03/12/2009
Messaggi: 120
Io ho visto TUTTI gli episodi del Doctor Who integri e anche buona parte di quelli ricostruiti. Sono un fan del buon Dottore da quanto la prima serie con Tom Baker fu trasmessa sulla Rai nella primavera 1980. Tom Baker rimane il miglior dottore di tutti i tempi, ma tutti i dottori dal primo al quinto mi piacciono molto. Dei dottori moderni la mia preferenza va a Ecclestone ma anche Matt Smith non e' male. Sono uno dei pochissimi a cui David Tennant non e' piaciuto, la sua interpretazione mi e' parsa troppo eccessiva e affettata e anche i suoi companion mi stanno mediamente antipatici. Invece sono grandissimi Amy Pond e Rory, peccato che nella prossima seria se ne debbano andare a quando si dice :-(
ROGORA
#8 Inviato : lunedì 9 luglio 2012 23.49.10
Rank: Advanced Member


Gruppi: Registered, GI fan

Iscritto: 03/12/2009
Messaggi: 1.704
Bravi Gigan e Manzilla, complimenti per la trasmissione! (come dicevano un tempo le vecchiette che telefonavano in diretta)
a scanso di equivoci premetto subito che sono tutt'altro che esperto della serie al par vostro.

ma per parlare del Doctor Who devo senz'altro cominciare da questa immagine:



...sarei pronto a scommettere che Godzyfan, King e Rodan ancora ricordano il sapore di un ghiacciolo dalla forma 'aliena' che si chiamava Dalek!
OmegaSaurus
#9 Inviato : martedì 10 luglio 2012 9.22.20
Rank: Advanced Member


Gruppi: Registered, GI fan

Iscritto: 03/12/2009
Messaggi: 2.293
Locazione: R'Lyeh

EXTERMINATE



Grandissima è una serie che riesce a combinare elementi nuovi e retrò in un miscuglio convincente, e Doctor Who è proprio questo. La flessibilità della sua premessa permette ai suoi creatori di sbizzarrirsi nei modi più svariati, inventandosi ogni volta nuovi mondi, nuove creature, trame, civiltà -- e questo, ritengo, è il suo punto più forte: la sua varietà e capacità di reinventarsi ancora, ancora e ancora.
Memorabile la colonna sonora che accompagna l'apertura di ogni episodio... è 'mutata' nel corso degli anni (la mia preferita rimane quella usata fra il 2005 e il 2007), ma quell'iconico suono di sirena non è mai scomparso -- quel semplice suono che fa venire la pelle d'oca dall'entusiasmo e che riassume il senso di curiosità e di meraviglia davanti alla vastità dell'universo che accompagna tutta la serie.


Per quanto riguarda la serie classica, ho visto qualche sporadico episodio (come La maledizione/La bestia di Peladon). Di recente avevo anche preso questo cofanetto con i primi episodi...

...Che però si è rivelato una sola, in quanto non contiene gli episodi riportati in copertina ed ha una sola 'avventura' completa. Il resto è composto da avventure a metà, per qualche ragione. Buh. Probabilmente un errore di produzione.
Max
#10 Inviato : martedì 10 luglio 2012 9.41.02
Rank: Administration


Gruppi: GI fan, Administrators, Staff GI

Iscritto: 04/12/2009
Messaggi: 1.622
OmegaSaurus ha scritto:

...Che però si è rivelato una sola, in quanto non contiene gli episodi riportati in copertina ed ha una sola 'avventura' completa. Il resto è composto da avventure a metà, per qualche ragione. Buh. Probabilmente un errore di produzione.



La ragione è che molti episodi dei primi dottori sono andati perduti dalla BBC. La TV inglese in passato, poichè il costo delle pellicole era elevato, riciclava il materiale e molti episodi sono stati sovrascritti da altre produzioni TV Sad Sad Sad

In rete si trovano anche molti episodi ricostruiti dei primi dottori, dove è presente solo l'audio e come video sono presenti delle immagini. Purtroppo molti episodi sono andati perduti per sempre giveup
Mi sembra che i cofanetti usciti del primo dottore in Italia (due) siano tutti gli episodi attualmente esistenti.

Avete mai visto i film con Peter Cushing ? Sono remake di episodi del primo dottore. Se amate questa serie è materiale da avere assolutamente, in Italia sono usciti sia i film che i cofanetti della DNC.

Mi piacerebbe molto che le uscite dei cofanetti continuassero, vorrei avere tutta la serie del quarto dottore (il migliore). Però una volta avevo letto che la DNC era fallita :-(
OmegaSaurus
#11 Inviato : martedì 10 luglio 2012 10.49.56
Rank: Advanced Member


Gruppi: Registered, GI fan

Iscritto: 03/12/2009
Messaggi: 2.293
Locazione: R'Lyeh
Di quello ne ero (purtroppo) al corrente... ma il cofanetto in questione in copertina riporta avere:
-La Ragazza Extraterrestre;
-I Dalek;
-Sull'Orlo della distruzione.

E invece ha:
-Gli Aztechi;
-I Dalek invadono la Terra (prime 3 parti);
-I Dalek (ultime 4 parti);
-Il Pianeta Ragnatela.

Qualcun altro ha riscontrato lo stesso problema?
SteveAndrews
#12 Inviato : martedì 17 luglio 2012 8.51.04
Rank: Advanced Member

Gruppi: GI fan, Registered

Iscritto: 13/06/2012
Messaggi: 111
Visto questo...?

MODERAZIONE: D'accordo, è alla mercé di tutti, ma è pur sempre materiale protetto da copyright e dunque un link così contrasta con il regolamento.
manzilla
#13 Inviato : sabato 28 luglio 2012 9.04.43
Rank: Advanced Member


Gruppi: Registered, GI fan

Iscritto: 03/12/2009
Messaggi: 829
Locazione: Ascoli Piceno
Ieri, durante la bellissima cerimonia di apertura delle Olimpiadi, si è udito per pochi secondi il rumore del TARDIS:



Segnalo poi che, nell'undicesimo episodio della seconda stagione della nuova serie, La disegnatrice/Fear her, il Decimo Dottore e Rose viaggiano nell'allora futuro 2012 poco prima dell'inizio dei giochi e, al termine della puntata, il nostro Signore del Tempo raccoglie la fiaccola e accende il braciere olimpico per permettere a una forma di vita aliena di lasciare la Terra.

manzilla
#14 Inviato : giovedì 2 agosto 2012 12.07.53
Rank: Advanced Member


Gruppi: Registered, GI fan

Iscritto: 03/12/2009
Messaggi: 829
Locazione: Ascoli Piceno
È stato distribuito il secondo trailer per la settima stagione, che avrà inizio il 25 agosto con l'episodio Asylum of the Daleks, scritto da Steven Moffat.



Personalmente ho trovato questo trailer veramente bello, anche perché nel precedente erano presenti per la maggior parte scene del terzo episodio A town called Mercy (quello sul Far West), mentre in questo possiamo avere un assaggio di tutti i primi cinque episodi.
OmegaSaurus
#15 Inviato : giovedì 2 agosto 2012 13.19.25
Rank: Advanced Member


Gruppi: Registered, GI fan

Iscritto: 03/12/2009
Messaggi: 2.293
Locazione: R'Lyeh
Grandissima soddisfazione poter rivedere i Dalek di Davies -- i migliori, a mio parere -- nella serie. sisi
Da notare poi quello a 1:04 nel trailer, che sembrerebbe proprio uno dei modelli più vecchi di cui si era vociferata la presenza in questo episodio.
Strano, ma comprensibile, che i 'Raptor' di Primeval abbiamo fatto capolino anche in Doctor Who.

Ciliegina sulla totra, questa fantastica immagine promozionale:

Da notare, oltre al Dalek anni 60 a destra e quello anni 80 a sinistra, c'è anche il Dalek 'artigliere' di Remembrance of the Daleks!

Sembra inoltre che il nuovo Paradigma si sia comprato dei buoni flaconi di vernice metallica... non serve a tanto, ma almeno diminuisce la sensazione da giocattolo.
gigan91
#16 Inviato : sabato 4 agosto 2012 19.12.04
Rank: Advanced Member


Gruppi: GI fan

Iscritto: 02/12/2009
Messaggi: 2.006
Sono ancora scettico.
Moffat i Dalek non sa manco cosa siano, me lo ha dimostrato più volte
SPOILER
nell'episodio finale della sesta stagione, quando li fa collaborare con una decina di razze "inferiori" roba che sarebbe come mettere un nazista esaltato a lavorare spalla a spalla con un ebreo gay, e in quello successivo, quando fa implorare pietà al Dalek ucciso da River in un modo che era tristemente patetico
FINE SPOILER
e ho paura possa peggiorare ancora le cose.
Non si può far altro che sperare, anche perchè alla fine, reputo che i Dalek abbiano avuto il loro momento più alto in La Terra Rubata e La fine del Viaggio
Insomma, è difficile ideare qualcosa di peggio della bomba anti-realtà di Davros mrgreen
l'episodio coi dinosauri sembra più interessante, mentre temo che si stia esagerando con gli angeli piangenti, ci si lamentava che Davies faceva comparire i Dalek troppo spesso, ma Moffat mi pare che stia tirando gli angeli dentro ai giochi troppe volte. Per il resto non mi esprimo, dovrei vedere di più, ma sbaglio o questa è la stagione in cui ci libereremo dei due suoceri?
è un po' che non mi informo sulle nuove stagioni di Who.

Oltretutto, domanda per chi ha seguito con più cura di me le stagioni 6 e 7... dunque, il primo incontro di River col Dottore, è stato
SPOILER
quando lei è morta, nella Biblioteca, mentre il primo incontro che ha avuto River, col Dottore (escluso quando era più giovane e fuori di ciocca, visto che poi ha scordato tutto mi pare) è stato quando lei ha ucciso lui, no? A questo punto il cerchio non dovrebbe essersi chiuso? River mi piaceva (finché non ne ho scoperto le origini che me l'hanno un po' fatta scendere) però secondo me sta diventando un personaggio troppo ingombrante. Piacevole e anche divertente in certi passaggi ma qui si rischia di beccare un secondo "Dottore-Rose" solo troppo più esplicito. Non mi convince...RollEyes
OmegaSaurus
#17 Inviato : sabato 4 agosto 2012 22.02.47
Rank: Advanced Member


Gruppi: Registered, GI fan

Iscritto: 03/12/2009
Messaggi: 2.293
Locazione: R'Lyeh
Sarò io ma River Song rasenta i limiti dell'insopportabile certe volte (la scena con il Dalek che citi ne è un esempio). :no:
Personalmente, gli episodi con Dalek antagonisti migliori della nuova serie sono stati Dalek e Army of Ghosts/Doomsday (dovrete perdonarmi, ma sono talmente abituato a usare i titoli originali che ho dimenticato le versioni italiane). Il primo perchè è riuscito a stabilire un singolo Dalek come un'effettiva minaccia, ed è anche riuscito a renderlo un personaggio tragico (nonostante la sua natura) e dotato di personalità. Assolutamente fantastica la rivelazione graduale della creatura. Il secondo invece introduce il Culto di Skaro, riuscendo a rendere unici 4 Dalek apparentemente uguali (escludendo il fatto che Sec ha la carrozzeria nera) attraverso dei semplici ed efficaci tocchi. Il conflitto fra Dalek e Cybermen poi è semplicemente memorabile -- pochi dialoghi nella serie sono tanto brillanti quanto le brevi 'discussioni' fra le due fazioni. Un vero peccato che Daleks in Manhattan/Evolution of the Daleks, un arco deludente sotto certi aspetti, abbia rapidamente dato un'ingloriosa fine a 3 dei signori del Culto -- mi sarebbe piaciuto vederli in azione altre volte.
The Stolen Earth/Journey's End aveva un potenziale mastodontico, ed è fantastico ed ingaggiante -- ma delude nel modo in cui i Dalek vengono rapidamente sconfitti attraverso un convenientissimo Dottor Donna -- e quel Dalek Supremo non fa un bel niente prima di essere sbolognato!
E' sicuro che non abbiamo assistito alla vera fine di Davros, ma quello che mi piacerebbe rivedere di più, personalmente, è Dalek Caan, magari ri-introducendolo come fondatore di un nuovo Culto di Skaro.
Victory of the Daleks inizia in modo interessante (soprattutto grazie ai Dalek da Seconda Guerra Mondiale -- geniali!), ma scade con la rivelazione del piano dei Dalek. Primo, non è chiaro se questi Dalek vengano da Journey's End o Parting of the Ways; nel secondo caso il fatto che non vengano riconosciuti dal 'progenitore' sarebbe giustificato, ma nel primo? Sono Dalek creati da Davros in persona, come fanno a non essere 'puri'? Secondo, la rinascita dell'impero Dalek è rappresentata da dei Dalek plasticosi, gobbi ed instabili (danno la sensazione di poter cadere in qualsiasi momento). Dopo il design a mio parere perfetto dell'era di Davies, una minacciosa e solida macchina da guerra, assistiamo effettivamente a dei passi indietro in campo visuale. Un vero peccato, ed un motivo in più per lodare il ritorno dei Dalek di Davies in questo nuovo Asylum of the Daleks (per una volta i fan arrabbiati sono serviti a qualcosa di costruttivo).
Max
#18 Inviato : sabato 4 agosto 2012 22.25.48
Rank: Administration


Gruppi: GI fan, Administrators, Staff GI

Iscritto: 04/12/2009
Messaggi: 1.622
OmegaSaurus ha scritto:
Di quello ne ero (purtroppo) al corrente... ma il cofanetto in questione in copertina riporta avere:
-La Ragazza Extraterrestre;
-I Dalek;
-Sull'Orlo della distruzione.

E invece ha:
-Gli Aztechi;
-I Dalek invadono la Terra (prime 3 parti);
-I Dalek (ultime 4 parti);
-Il Pianeta Ragnatela.

Qualcun altro ha riscontrato lo stesso problema?


i primi 3 episodi sono del primo cofanetto e gli altri sono del secondo cofanetto del primo dottore editi da DNC http://www.dncentertainment.it/doctorwho/
gigan91
#19 Inviato : sabato 4 agosto 2012 22.44.27
Rank: Advanced Member


Gruppi: GI fan

Iscritto: 02/12/2009
Messaggi: 2.006
River a me piaceva. nell'episodio della libreria. Dopo come ho detto mi è scesa sempre più, ma non perchè è una malata con una pistola sempre carica che si diverte a sparare ai cappelli del Dottore stile Guglielmo Tell, ma perchè la sua storia è un porcaio di dimensioni epiche, e qui, come sempre, do la colpa a Moffat.
Non è un cattivo sceneggiatore, in se, e ci ha donato alcuni episodi ottimi come Blink e The Girl in the fireplace, ma metterlo a CAposceneggiatore è stato un errore madornale. è un uomo capace di ottime idee ma ha evidente bisogno di qualcuno che lo tenga al guinzaglio e ne limiti le esagerazioni, aiutandolo dove scrive cose irreali (esempio rivisto di recente che mi ha dato MOLTO fastidio. L'episodio con la sirena e i pirati SPOILER Episodio carino, fin troppo "ispirato" a pirati dei caraibi, ma l'idea in se non era male. Cosa non aveva senso? innanzitutto le dimensioni appaiate, ma che poteva pure avere una qualche spiegazione... ma ditemi come, una ciruma di pirati ubriaconi che immagino non sappiano contare fino a 10, riescano a pilotare una nave spaziale, per di più aliena oltre che di un altra dimensione, che richiederebbe sicuramente anni di studio...FINE SPOILER)
Quel qualcuno era Davies, poveraccio...

Il problema col finale della quarta, era che c'era troppa carne al fuoco. è evidente ma c'erano troppi personaggi, col risultato che poi praticamente nessuno di questi è spiccato quanto avrebbe dovuto. A mio parere, un triplo episodio, invece solo di due, con l'aggiunta di altro magari (perchè i dalek sono fichi, io li adoro, m magari per tre episodi tutti soli... potevano un po' stancare) per esempio, mi sarebbe piaciuto vedere, nella fase finale, i Dalek affrontare dei battaglioni inviati dal Proclamo Ombra (che, diciamocelo, da quel che ho visto è utile quanto un buco in una scialuppa XD...) anche magari solo sull sfodno, con il Dottore e i suoi che si muovono nel mezzo della battaglia (un po' come Doomsday) avrebbe dato più piccante a tutto Smile

(ma resta sempre stupenda la scena di Stolen Earth in cui Sarah, JAck e Martha intercettano il messaggio radio delle astronavi e quasi sbiancano dal terrore Tongue )

OmegaSaurus
#20 Inviato : sabato 4 agosto 2012 23.24.05
Rank: Advanced Member


Gruppi: Registered, GI fan

Iscritto: 03/12/2009
Messaggi: 2.293
Locazione: R'Lyeh
Max, si vede che il mio cofanetto è un bell'errore di produzione. wallbash

Gigan, concordo per River, per quanto riguarda Moffat, The Empty Child/The Doctor Dances (quello con il bambino che indossa la maschera a gas), è una delle storie più brillanti della nuova serie!

Devo ancora rivedere la stagione 6 -- che ricordo essere migliore della precedente -- per rinfrescarmi la memoria, ma la stagione 5 ha un difetto fondamentale: le spaccature nel tempo e il modo in cui funzionano. In teoria, cancellano retroattivamente tutto ciò che toccano -- ma molto poco sembra esserne affetto! Gli esempi sono molteplici: l'invasione del 2009 dei Dalek è stata cancellata; perchè il Dottore non è ancora con Donna? I genitori di Amy sono stati cancellati; lei da dove viene? Gli angeli piangenti sono stati cancellati; chi ha fatto precipitare la Bisanzio? Dove sono tutti i chierici morti? Rory è stato cancellato, e Amy giustamente si scorda di lui. Perchè allora il Dottore, invece, se ne ricorda? Perchè si ricorda di tutti gli eventi retroattivamente cancellati? Chi ha preso il colpo della Siluriana, salvandolo? Perchè c'è ancora il suo anello di matrimonio? Et cetera et cetera. Non ha molto senso, anche in una serie fondata sull'altamente improbabile come Doctor Who.

La scena di The Stolen Earth che citi è da pelle d'oca, fantastica. Ripeto, è solo il finale a non essere tanto soddisfacente (e vabbè, i Dalek che procrastinano non sono cosa nuova). Concordo con l'idea dei 3 episodi, come per The Sound of Drums il finale è stato 'compresso'. Nessun problema starebbe nell'allargare la storia in un altro episodio; la vecchia serie si basa praticamente su storie suddivise in 3 o più parti (salvo eccezioni).
Utenti che sfogliano il topic
Guest
3 {0} Pagine: 123>
Forum Jump  
Tu NON puoi inviare nuovi topic in questo forum.
Tu NON puoi rispondere ai topics in this forum.
Tu NON puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum.
Tu NON puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum.
Tu NON puoi creare sondaggi in questo forum.
Tu NON puoi votare nei sondaggi di questo forum.

YAFPro Theme Created by Jaben Cargman (Tiny Gecko)
Powered by {0} versione {1} YAF | YAF © 2003-2009, Yet Another Forum.NET
Pagina generata in 0,316 secondi.