19/10/2019, ore 02:37 |  Login  |  Registrati
Ricerca Film in database:
Bookmark and Share

Skip Navigation Links
 HOME 
 FILM 
 NEWS 
 ATTORI e REGISTI 
 COMMUNITY 
 FORUM 
SHOUTBOX:
24/09/2019, 10.56
King Ghidorah: Ciao SuperGodzi, benvenuto. Vuoi presentarti nell'apposito topic?
23/09/2019, 22.08
SuperGodzi: Ciao a tutti
20/09/2019, 16.56
**Mr.DooM**: Inizio io. Ps: Hai poi visto Monstrum?
20/09/2019, 15.10
MarkZilla: ..Cmq oggi è il mio compleanno... pare brutto fare una richiesta?? vorrei qualche bella Kajiu Torta nell'apposita sezione...conto su di voi!
20/09/2019, 15.09
MarkZilla: Dark Crystal... ottimo a sapersi... pensavo fosse fatta male ad una prima occhiata...
12/09/2019, 21.53
OmegaSaurus: fidati che va in crescendo
12/09/2019, 19.39
ShinManzilla: Ho appena terminato la visione del primo episodio di The Dark Crystal, e concordo pienamente con Omega... se davvero l'intera stagione si manterrà al livello della prima puntata, potrebbe benissimo scavalcare Good Omens diventando la mia serie preferita di quest'anno
11/09/2019, 22.10
OmegaSaurus: usa imgur ora come ora per il caricamento di immagini è più affidabile
11/09/2019, 16.14
King Ghidorah: Mannaggia a Tinypic...
10/09/2019, 22.42
OmegaSaurus: per chi ha Netflix consiglio la BELLISSIMA serie 'The Dark Crystal: La Resistenza'... una vera delizia
10/09/2019, 12.23
Rodan: Può sembrare così visto che le edizioni 2017 e 2018 erano state strepitose per il livello dei film proposti, ma come il buon vino non sempre si può raccogliere il meglio (quest'anno dicono anche che Cannes abbia fatto il pigliatutto). Però, come organizzazione, qualità degli ospiti e per l'entusiasmo del pubblico è stata una delle migliori edizioni da quando ci vado, per la prima volta ho "sentito" davvero di essere a un grande festival internazionale. A questo aggiungi che il programma era mediamente buono, non ci sono stati sostanzialmente brutti film... quindi quel "tono minore" diventa abbastanza relativo :)
09/09/2019, 12.46
King Ghidorah: Possiamo dire che è stato un festival in tono minore?
09/09/2019, 11.09
Rodan: Bel film, ma il Leone è davvero esagerato, si è avvantaggiato del fatto che la giuria era divisa e la selezione dei titoli non presentava outsider indiscutibili (io stesso non saprei indicare un vincitore assoluto)
09/09/2019, 10.41
King Ghidorah: Aspetto un commento di Rodan sul vincitore Joker...
28/08/2019, 00.56
ZillaUniverse: Buona visione per la Mostra, grande Rodan. :)
25/08/2019, 11.23
Rodan: Volevo avvisare gli utenti che, causa trasferta alla Mostra di Venezia, da domani non potrò aggiornare sito e pagina FB. Ci rileggiamo dopo il 7 Settembre :)
02/07/2019, 20.24
Rodan: Prosegue il gaudio con il sondaggio sulle protagonisti femminili del MonsterVerse, sempre sulla pagina FB, accorrete accorrete
24/06/2019, 17.21
Rodan: Segnalo per puro gaudio il sondaggio sulla pagina FB fra i protagonisti maschili dei due Godzilla MonsterVerse
12/06/2019, 17.04
Anung Un Rama: Grazie mille a tutti. E scusate se ringrazio solo ora. Non so quanto riuscirò ad essere presente visto gli impegni. Ma grazie mille :)
12/06/2019, 13.52
ZillaUniverse: Anche io do il benvenuto ad Anung Un Rama. :)
11/06/2019, 22.59
King Ghidorah: Mi unisco al benvenuto ad Anung Un Rama ;)
11/06/2019, 18.47
**Mr.DooM**: Benvenuto anche da parte mia a Anung Un Rama :-)
11/06/2019, 14.12
Rodan: Benvenuto Anung Un Rama ;)
05/06/2019, 22.34
King Ghidorah: Rogo', pigliati un amaro del capo e chiudi la serata in bellezza :D
05/06/2019, 21.59
ROGORA: grazie dell'affettuoso saluto. Appena possibile posterò le mie modeste opinioni sul film. Per ora posso solo dire che mi sento un pò come se avessi cenato con cacciucco, pappardelle al cinghiale, trofie al pesto, rosticciana e frittura di pesce.. tutto insieme.... insomma un'indistione di robe buone ma troppe da digerire tutte insieme!
04/06/2019, 10.45
OmegaSaurus: Rogora caro, non ti si vedeva da qualche era geologica
04/06/2019, 00.30
ROGORA: Vi saluto in diretta dalla sala cinematografica (cosa sto guardando?.... che ve lo dico a fare?)
03/06/2019, 18.25
ZillaUniverse: Ma neanche tanto a dir la verità, per ora si sta difendendo bene.
03/06/2019, 13.47
King Ghidorah: Gli incassi sembrano molto al di sotto delle attese... speriamo bene.
02/06/2019, 14.22
Rodan: Aspettiamo tutti i pareri. Nel frattempo vi avviso anche che prima di un mese dall'uscita del film non pubblicheremo notizie su Godzilla vs Kong in modo da poterci concentrare e godere il presente (e distinguerci dal resto della rete che il giorno dopo ha già dimenticato tutto e passa subito oltre) ;)
Messaggio:  
Benvenuto, Ospite Topic attivi | Log In | Registrati

7 {0} Pagine: «<567
I film sottovalutati che più vi piacciono Opzioni
OmegaSaurus
#121 Inviato : venerdì 8 novembre 2013 21.44.26
Rank: Advanced Member


Gruppi: Registered, GI fan

Iscritto: 03/12/2009
Messaggi: 2.283
Locazione: R'Lyeh
Battaglia per la Terra?


Non l'ho visto.
ZillaUniversity2
#122 Inviato : sabato 9 novembre 2013 11.30.16
Rank: Advanced Member


Gruppi: Registered, GI fan

Iscritto: 31/05/2013
Messaggi: 102
Locazione: Napoli
Lascia perdere quello che dicono gli altri e veditelo, perché merita davvero Smile (anche se purtroppo il dvd è fuori catalogo. Crying ).
ROGORA
#123 Inviato : domenica 29 dicembre 2013 22.49.14
Rank: Advanced Member


Gruppi: Registered, GI fan

Iscritto: 03/12/2009
Messaggi: 1.701
A proposito di film misconosciuti, ignoravo l'esistenza di questo:


mi è capitato di vederlo qualche sera fa, a tarda ora, su RaiMovie (sono stato il solo?) e mi ha piacevolmente sorpreso.
Intendiamoci: non è certamente un capolavoro, anzi, si piazza appena sopra la sufficienza e le pecche di regia, recitazione e budget si fanno sentire tutte. Tuttavia parte da un'idea piuttosto azzeccata e procede abbastanza bene.
Ciò che mi ha più colpito è il repentino viraggio di genere. Mi spiego meglio: facendo zapping sono incappato sul film già iniziato e (ignorando il titolo e il genere) credevo di aver beccato un passabile film di guerra, con uno sparuto drappello di marines impegnati in un'estenuante missione attraverso i deserti dell'Afghanistan. Poi, senza che me lo aspettassi, (spoiler) una scena cambia i toni del film, da bellico a horror-fantascientifico (allorché i soldati vedono avvicinarsi sulla strada due luci che fanno pensare ai fari di un camion in avvicinamento e improvvisamente le luci si separano e scompaiono nel cielo).
Da lì in poi il film si sviluppa sempre più verso toni science fiction con accenti decisamente orrorifici (come quando i marines si svegliano all'alba e trovano i resti di uno di loro sfracellati e sparpagliati tutt'intorno). Il finale è forse il punto meno inciso della pellicola, ma tutto sommato non è una prova registica disprezzabile, considerando che è un film sviluppato solo attorno a una mezza dozzina di attori con dialoghi stereotipatissimi. quello che più è gradevole è il susseguirsi di circostanze e avvenimenti inspiegabili e sempre più assurdi e spiazzanti, secondo una meccanica che ricorda molto da vicino l'inquietantissimo "Il Triangolo delle Bermude" di Rene Cardona Jr. A ciò si aggiunge una buona dose di sfibrante tensione giocata sul vagare di un gruppo isolato di persone in mezzo a paesaggi di desolante alienità (come in "Picknick ad Hanging Rock" di Peter Weir).
Insomma: recuperatelo, potrebbe piacervi!
ZillaUniverse
#124 Inviato : mercoledì 5 febbraio 2014 23.26.29
Rank: Advanced Member


Gruppi: GI fan, Registered

Iscritto: 27/01/2014
Messaggi: 352
Locazione: Napoli
Sono tornato con i film sottovalutati e credo che uno di questi l'avrete visto anche voi l'anno scorso:
After Earth (2013)

Dico questo: è il film più sottovalutato che abbia mai visto nella mia vita dopo "Hulk"!
Come ha fatto e, ripeto, come ha fatto a non piacere a così tanta gente? wallbash
Molti hanno accusato la pellicola di non essere originale, ma un film non deve per forza essere originale per essere bello, no? Ed infatti "After Earth" ha molti aspetti positivi: ha una bella trama, un bel rapporto padre e figlio, attori molto bravi (sopratutto Will Smith ed un pò meno suo figlio che non è il massimo, ma se la cava), una bella tensione in certe scene ed è un capolavoro dal punto di vista tecnico, con ambientazioni, scenografie, animali ed alieni che sono realizzati magnificamente (sopratutto l'alieno che ora sta nella mia top 10 dei migliori alieni assassini, anche se sembra una fusione tra Cloverfield e i suoi parassiti)! Love Una delle scene che devo citare è quella del nido, che ho trovato troppo brutale ma che poi porterà ad una scena bellissima e triste in cui l'aquila gigante, per ringraziare Kitai per aver tentato di salvare i suoi piccoli sbranati dalle tigri, si sacrifica coprendo il ragazzo durante la notte per salvarlo dal freddo finendo morta congelata. Crying Avrei comunque voluto che il film durasse di più per mostrare più cose del pianeta dove vivono gli ex abitanti della Terra e vedere un rapporto padre e figlio approfondito meglio, anche se è comunque molto buono nel film. Ho letto poi che hanno accusato Will Smith di nepotismo per aver messo suo figlio ad interpretare il protagonista......., prima di tutto Jaden Smith ha già recitato prima in altri film, ma poi Will Smith ha scritto la storia del film e per questo ci tiene molto, quindi può avere il diritto di mettere chi cavolo gli pare, no?????
Alla fine è un film molto bello e decisamente godibile.
Voto: 8,5 Cool

E non è finita qui, perché ho visto anche un altro film bello ma veramente odiato, anche se è molto meno recente:
Il Conquistatore (1956)

Il film racconta della storia di come Temujin si è innamorato di una principessa ed ha cominciato a conquistare i territori per poi ottenere il nome di Gengis Khan. Il film è veramente bello, ha ottime scenografie ed un grande cast, con John Wayne che ha insistito tanto perché gli venisse affidato il ruolo del protagonista dopo aver letto la sceneggiatura, anche se mi sembra una grande scemata dare la parte di un imperatore mongolo ad un americano, per fortuna è sempre molto bravo a recitare. Poi c'è pure Susan Hayward nella parte della principessa Bortai, anche lei molto brava. Il film ha una trama molto bella, ottimi rapporti tra personaggi ed una molto discreta regia. L'unica pecca è che trovo veramente forzato l'innamoramento che Bortai ha verso Temujin, visto che prima lo odiava parecchio ma poi si innamora così all'improvviso. Il film è stato molto odiato dai critici, ma io non riesco a capire il perché, sopratutto perché non ho trovato nessuna recensione dei critici di quei tempi, mah. Confused Comunque almeno il pubblico premiò la pellicola e la fece incassare molto e di questo sono contento.
Voto: 8 Smile
Rodan
#125 Inviato : giovedì 6 febbraio 2014 13.49.57
Rank: Advanced Member


Gruppi: GI fan, Moderatore, Staff GI

Iscritto: 02/12/2009
Messaggi: 5.535
Locazione: Isola dei mostri di Ogasawara
Su After Earth sono assolutamente d'accordo, a me è piaciuto tantissimo Smile
Watch the Skies!
King Ghidorah
#126 Inviato : giovedì 6 febbraio 2014 14.41.27
Rank: Advanced Member


Gruppi: GI fan, Staff GI

Iscritto: 02/12/2009
Messaggi: 1.763
Locazione: In un piccolo cinema parrocchiale
Anche a me After Earth è piaciuto anche se solo il giusto. Secondo me le critiche un po' troppo ingenerose derivano proprio dal fatto che mal si sopporta il nepotismo di Will Smith che lavora in coppia con il figlio (che comunque è bravo).

Rodan
#127 Inviato : giovedì 6 febbraio 2014 14.49.07
Rank: Advanced Member


Gruppi: GI fan, Moderatore, Staff GI

Iscritto: 02/12/2009
Messaggi: 5.535
Locazione: Isola dei mostri di Ogasawara
Sì però non è il primo film in cui Smith "sponsorizza" il figlio (ci sono stati anche La ricerca della felicità e Karate Kid dove Will era produttore).

Penso che si aggiunga anche l'odio che ormai circonda Shyamalan come regista.
Watch the Skies!
King Ghidorah
#128 Inviato : domenica 9 febbraio 2014 14.46.18
Rank: Advanced Member


Gruppi: GI fan, Staff GI

Iscritto: 02/12/2009
Messaggi: 1.763
Locazione: In un piccolo cinema parrocchiale
...ed infatti anche le altre due pellicole che citi non hanno avuto un trattamento tenero da parte della critica pur non essendo film osceni (almeno KK).

Secondo me il povero Jade è destinato ad avere sempre il fiato sul collo. Sad

ZillaUniverse
#129 Inviato : giovedì 19 giugno 2014 11.58.28
Rank: Advanced Member


Gruppi: GI fan, Registered

Iscritto: 27/01/2014
Messaggi: 352
Locazione: Napoli
Torno su questo topic a scrivere il più grande esempio di come la critica cinematografica abbia agito con grandi atti di impressionante bas******ine, avendo insultato uno dei più grandi capolavori del cinema ed uno straordinario esempip di film denuncia storico:
I Cancelli del Cielo

Il film all'epoca fu enormemente criticato perché mostrava in che modo l'America aveva tra la maggior parte delle persone putridi ammassi di spazzatura che decisero di fare una strage di immigrati con l'approvazione del presidente degli Stati Uniti d'America di allora (parliamo del 1890)! Sembra quasi un anticipo allo sterminio di Hitler, perché anche se non raggiunge i livelli di quest'ultimo, rimane comunque uno dei più grandi esempi di sporca umanità (ma poi quale umanità), ma ovviamente l'America ed i critici americani di allora non vogliono farsi sentire queste storie, vero? Non vogliono che il Sogno Americano sia disconosciuto, vero? Non vogliono vedere un'immagine negativa del loro amato paese, eh? Ma vadano a fa****o! Cursing A causa della pessima fama del passaparola diffuso, il film non incassò tanto, infatti incassò 3 milioni di dollari su un budget di quaranta! Questa fu la goccia che fece andare in bancarotta la United Artist (all'epoca già in cattive acque). Oggi invece il film è stato rivalutato, anche se molti critici esitano ancora ad osannarlo come dovrebbero....
Come avrete capito, io amo questo film. mrgreen Non sto affatto esagerando: questo è un film meraviglioso, realistico e cruento. La trama semi-storica è magnifica, con scelte di regia che raggiungono una perfezione che io non avevo mai visto in film di questo genere (vedasi la scena degli studenti che festeggiano o la battaglia finale)! Woot Gli attori sono eccezionali, con un Kris Kristofferson nel ruolo dello sceriffo James (uno dei migliori protagonisti mai visti al cinema!) e un Christopher Walken nel ruolo del guardiano Nathan (che pensa di agire nel giusto ma che in realtà sbaglia) perfettamente calati nella loro parte! Anche gli altri attori se la cavano molto bene. Wink La cosa però più bella di questo film è proprio il senso di disgusto che continuerai a sentire per dei bas****i che hanno perseguitato quei poveri immigrati, con personaggi perfettamente caratterizzati e mai fuori posto, con un finale che è stata una scelta molto coraggiosa (ed una delle cose più odiate dalla critica dell'epoca, brutti st*****i). Questo è un film crudo e realistico e a condire ancora di più il tutto sono la splendida colonna sonora composta da David Mansfield, le grandiose scenografie (che furono l'unica cosa candidata agli oscar, almeno quello...) e la straordinaria fotografia di Vilmos Zsigmond (una delle fotografie più curate e perfettamente realizzate che abbia mai visto), insomma, è un film che parla anche solo visivamente! Scared Questo è uno dei film più belli che abbia mai visto ed il più bello che abbia fatto entrare in questo topic, non gli do il 10 perché do questo voto solo al massimo capolavoro del genere ed io devo ancora vedere molti film storici denuncia (e con questo mi è venuta molta voglia!), ma vi assicuro che questo ci va molto vicino!
Voto: 9,5 Wub
Rodan
#130 Inviato : giovedì 19 giugno 2014 12.24.25
Rank: Advanced Member


Gruppi: GI fan, Moderatore, Staff GI

Iscritto: 02/12/2009
Messaggi: 5.535
Locazione: Isola dei mostri di Ogasawara
In realtà il vero problema di questo film non è venuto dalla critica, ma dal voltafaccia del pubblico, che lo ha reso uno dei più grandi flop di sempre: talmente enorme da far fallire una major storica come la United Artists e da marchiare agli occhi di tutti i produttori Cimino come un regista da temere come la peste... ancora oggi lavora pochissimo.
Watch the Skies!
ZillaUniverse
#131 Inviato : giovedì 19 giugno 2014 12.30.33
Rank: Advanced Member


Gruppi: GI fan, Registered

Iscritto: 27/01/2014
Messaggi: 352
Locazione: Napoli
Beh, in effetti mi sono dimenticato di scrivere che è stato uno dei più grandi esempi di come il pubblico sia stato idiota, mi è sempre dispiaciuto tantissimo per Michael Cimino, che ha sempre reputato questo film il suo capolavoro... Crying Però per quanto riguarda il fallimento della United Artist si deve dire che la grande casa di produzione era già allora in cattive acque, questo bisogna considerarlo.
Comunque bisogna ammettere però che la reazione della critica è stata totalmente ingenerosa, definendolo uno dei peggiori film di sempre all'epoca...... io li uccido! Cursing
Comunque cosa pensano gli alti membri del forum di questa totale magnificenza?
ZillaUniverse
#132 Inviato : giovedì 19 giugno 2014 23.37.33
Rank: Advanced Member


Gruppi: GI fan, Registered

Iscritto: 27/01/2014
Messaggi: 352
Locazione: Napoli
Ok, non per fare il rompiscatole (cosa che non voglio essere), ma ho amato talmente tanto questo film che ora sono ansioso di sapere che cosa ne pensate (pure se è un parere negativo siete liberi di parlare). sisi
Intanto chiedo all'esperto Rodan, oltre a cosa pensa del film, dato che lui ama questo argomento, il parere sulla locandina italiana del capolavoro di Cimino:

Che ne pensi? Io la trovo molto suggestiva, però avrei preferito l'approfondimento maggiore sulle facce dei personaggi, non mi piace molto l'idea di disegno abbozzato.
Utenti che sfogliano il topic
Guest (2)
7 {0} Pagine: «<567
Forum Jump  
Tu NON puoi inviare nuovi topic in questo forum.
Tu NON puoi rispondere ai topics in this forum.
Tu NON puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum.
Tu NON puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum.
Tu NON puoi creare sondaggi in questo forum.
Tu NON puoi votare nei sondaggi di questo forum.

YAFPro Theme Created by Jaben Cargman (Tiny Gecko)
Powered by {0} versione {1} YAF | YAF © 2003-2009, Yet Another Forum.NET
Pagina generata in 0,312 secondi.