24/01/2018, ore 07:42 |  Login  |  Registrati
Ricerca Film in database:
Bookmark and Share

Edo ni arawareta Kingu Kongu

 
Locandina

Titolo:
Edo ni arawareta Kingu Kongu

Altri titoli:
江戸に現れたキングコング; King Kong Appears in Edo

Anno di uscita:
1938


Durata:
min.


Regista:
Soya Kumagai


Altre Informazioni

 
Voto medio:

Totale votanti: 0


Rating Film: 0 su 5.
Soggetto e Sceneggiatura: Daijo Aoyama
Effetti Speciali: Fuminori Ohashi
Produzione: Zensho Kinema




Attori



Ryutaro Hibiki - Izunokami Matsudaira
Reizaburo Ichikawa - Tobabei
Ginbei Inoue - Sanshiro Mori
Eizaburo Matsumoto - Son'nojo Go
Ryunosuke Kabayama - King Kong

Trama



  La trama è quella nota del romanzo di Schoedsack, con il titanico King Kong che semina paura e distruzione nella città di Edo, arrampicandosi sulle case mentre stringe prigioniera la protagonista. La novità è che, pare (il film è andato perduto), la vicenda venga trasposta nel Giappone medioevale (così fa infatti pensare il riferimento nel titolo a Edo, antico nome di Tokyo).



Curiosità ed altro



  Girato, secondo alcuni testi, nel 1934, fu successivamente diviso in due parti, intitolate "Henge no Maki" e "Ogon no Maki". Come nella favoleggiata scena mancante del King Kong del 1933 (re-inserita magistralmente da Peter Jackson nel suo recente remake) pare che King Kong si battesse, nella sua isola, contro insetti giganti e non contro dinosauri.
La partecipazione al film di Fuminori Ohashi, che avrebbe poi contribuito a creare il Godzilla di Honda, assieme a quelli che si dice fossero dei set reminiscenti de "Il Gabinetto del Dott. Caligari", sono le due ragioni che fanno rimpiangere che anche questo film sia andato perduto nel dramma della Seconda Guerra Mondiale.




Valutazione media: 0 su 0 votanti.