25/04/2018, ore 05:01 |  Login  |  Registrati
Ricerca Film in database:
Bookmark and Share

Il figlio di Godzilla

 
Locandina

Titolo:
Il figlio di Godzilla

Altri titoli:
TITOLO GIAPPONESE: Kaiju Shima no Kessen - Gojira no Musuko [Battaglia decisiva nell'Isola dei Mostri - Il figlio di Godzilla] - TITOLO AMERICANO: Son of Godzilla

Anno di uscita:
1967
(in USA): 1969
Uscita italiana: 1969


Durata:
86 min.
(edizione usa): 84

Regista:
Jun Fukuda


Altre Informazioni

 
Voto medio:

Totale votanti: 8


Immagini Film:
Immagine Film
Immagine Film
Immagine Film
Immagine Film
Immagine Film
Immagine Film
Rating Film: 4.1 su 5.

Sceneggiatura: Shinichi Sekizawa, Kazue Shiba
Prodotto da: Tomoyuki Tanaka
Fotografia: Kazuo Yamada
Musica di: Masaru Sato
Direttore Effetti Speciali: Teisho Arikawa, Eiji Tsuburaya
Montaggio: Ryohei Fujii
Scenografia: Takeo Kita
Design Godzilla: Akira Watanabe


Compra DvD


Attori



Akira Kubo - Goro Maki
Tadao Takashima - Doc. Kusumi
Bibari Maeda - Riko Matsumiya
Akihiko Hirata - Fujisaki
Yoshio Tsuchiya - Furukawa
Kenji Sahara - Morio
Seiji Onaka - Godzilla
Haruo Nakajima - Godzilla
Little Man Ma-chan - Minilla

Trama



  Un gruppo di scienziati giapponesi guidati da Kusami si trova da tempo su di un isolotto del Pacifico per effettuare, per conto dell'ONU, un esperimento di ibernazione e verificare pertanto se e' possibile per l'uomo mutare le condizioni climatiche nel mondo e rendere cosi' fertili le regioni deserte. Ai ricercatori si aggrega un giornalista,Goro, il quale durante una passeggiata sulla riva del mare vede una ragazza che pero' scompare improvvisamente. Intanto si da' il via all'esperimento che fallisce a causa delle grida di richiamo di un cucciolo di Godzilla(chiamato dai ricercatori Minilla), un mostro preistorico racchiuso nel suo uovo e che alcune mantidi giganti cercano di rompere. Godzilla viene in aiuto e salva Minilla. Nel frattempo Goro per sfuggire ai mostri si rifugia in una grotta dove rivede la ragazza,Rejko, e dopo varie avventure il gruppo riesce nel secondo esperimento di ibernazione. Mentre vengono raccolti da un sommergibile,il freddo e la neve incombono sull'isola...


Curiosità ed altro



  Fukuda e' confermato alla regia e con lui ritornano anche l'ironia grottesca (con Godzilla padre affettuoso) e l'ambientazione isolana, mentre il parco mostri si arricchisce progressivamente: fanno infatti il loro ingresso il ragno gigante Kumonga e la mantide religiosa Kamacuras. Nel doppiaggio italiano i due mostri vengono rispettivamente indicati come Spiga e Gimantis, che sono i nomi utilizzati nell'edizione americana (per una volta gli italiani non hanno inventato niente). Accanto a loro risalta ovviamente il cucciolo di Godzilla, Minilla, che una volta di piu' contribuisce a ridefinire il target infantile ormai raggiunto dalla serie. Il personaggio non a caso riscosse grande favore presso i giovanissimi.
Si e' discusso sul fatto che Godzilla, viste le sue capacita' ovipare, possa essere una ''lady Godzilla'', ma la tesi e' stata smentita dal Giappone.
Teisho Arikawa diventa il nuovo regista degli effetti speciali, mentre Eiji Tsuburaya mantiene un ruolo di supervisione: peraltro il cast tecnico addetto agli fx e' in ampia parte rinnovato e composto da molte giovani leve.
Il costume utilizzato per Godzilla e' pero' il peggiore dell'intera saga e per fortuna (a parte le scene marine in ''Godzilla contro i giganti'') non si rivedra' piu'.
Godzilla continua ad essere interpretato da Haruo Nakajima, che pero' si alterna stavolta con Seiji Onaka per non rendere troppo marcata la differenza di altezza con Ma Chan, l'interprete di Minilla.
L'isola dei mostri del titolo originale non ha attinenza con la celebre Isola di Ogasawara che fara' la sua comparsa a partire dal film successivo ''Gli eredi di King Kong'', dove verranno raccolti tutti le creature fantastiche della Toho.



Valutazione media: 4.1 su 8 votanti.