22/10/2018, ore 05:22 |  Login  |  Registrati
Ricerca Film in database:
Bookmark and Share

Godzilla contro i Robot

 
Locandina

Titolo:
Godzilla contro i Robot

Altri titoli:
TITOLO GIAPPONESE: Gojira tai Mekagojira [Godzilla contro Mechagodzilla] - TITOLO AMERICANO: Godzilla vs. Mechagodzilla aka Godzilla vs. Bionic Monster

Anno di uscita:
1974
(in USA): 1977
(in Italia): 1975


Durata:
84 min.
(edizione italiana): 80

Regista:
Jun Fukuda


Altre Informazioni

 
Voto medio:

Totale votanti: 9


Immagini Film:
Immagine Film
Immagine Film
Immagine Film
Immagine Film
Immagine Film
Immagine Film
Rating Film: 3.9 su 5.
Sceneggiatura: Jun Fukuda, Masami Fukushima, Shinichi Sekizawa, Hiroyasu Yamamura
Prodotto da: Tomoyuki Tanaka
Fotografia: Yuzuru Aizawa
Musica di: Masaru Sato
Direttore Effetti Speciali: Koichi Kawakita
Montaggio: Michiko Ikeda
Scenografia: Kazuo Satsuya
Compra DvD


Attori



Akihiko Hirata - Hideto Miyashima
Masaaki Daimon - Keisuke Shimizu
Kazuya Aoyama - Masahiko Shimizu
Reiko Tajima - Saeko Kaneshiro
Hiromi Matushita - Ikuko Miyashima
Hiroshi Koizumi - Dr. Kazukura
Goro Mutsumi - Kuronuma
Toru Kawai - King Caesar
Kinichi Kusumi - Anguirus
Ise Mori - MechaGodzilla
Isao Zushi - Godzilla

Trama



  Nell'isola di Okinawa un archeologo rinviene in una grotta una statuetta raffigurante il dio King Caesar, sacro al popolo Izumi. Sulla base della scultura si legge una macabra e sinistra profezia sull'avvento dei mostri in terra. Una nuvola nera si alza nel cielo ed ecco che Godzilla ingaggia una lotta contro Anguirus e lo sconfigge prima di dirigersi verso Tokyo per incontrare se stesso che gli si para davanti! Il tempo si è fermato, è tornato a ritroso oppure una mente diabolica ha costruito una copia del mostro. Lo scontro continua selvaggio fino a quando sotto la pelle di uno dei due Godzilla non inizia a luccicare qualcosa... Ed ecco quindi che compare davanti all'intera città devastata il robot Mechagodzilla, costruito e controllato dagli alieni per conquistare il mondo.


Curiosità ed altro



  La serie festeggia il suo ventennale e quindi si torna a investire in un progetto più ambizioso, con l'introduzione di due nuovi personaggi, il sauro meccanico MechaGodzilla (ancora un omaggio al filone dei robot in voga all'epoca) e il dio King Caesar, ispirato a Shisa, specie animale della mitologia di Okinawa, nelle isole giapponesi Ryukyu (''King Shisa'' sarebbe in effetti la traslitterazione corretta del nome).
Godzilla dal canto suo abbandona totalmente la natura di creatura frutto del nucleare e di un uso sconsiderato della scienza, e assume la caratura di vera e propria forza della natura, perfettamente correlata all'ambiente, dal quale trae la sua energia: il riferimento più preciso è alla suggestiva scena in cui lo vediamo caricarsi attraverso l'elettricità prodotta dai fulmini.
Il successo non fu comunque esaltante, anche se il film riuscì fortunatamente a non ripetere l'exploit negativo del precedente ''Godzilla ai confini della realtà''. I produttori decisero quindi di effettuare un altro tentativo riproponendo MechaGodzilla nel film successivo.
In America il film fu invece distribuito con il titolo ''Godzilla vs the Bionic Monster'', ma l'uso del termine ''bionico'' fu contestato dalla Universal che lo considerava un riferimento alla sue serie tv ''L'uomo da 6 milioni di dollari'' e ''La donna bionica'', tanto che si passò a un nuovo titolo, ''Godzilla vs the Cosmic Monster''. Il terzo titolo è comunque il migliore, ''Godzilla vs MechaGodzilla''.
La canzone iniziale ''Miyarabi no Inori'' e quella finale ''Meka-Gojira wo Yattsukero'' sono cantate da Berbera Lynn, che nel film recita il ruolo di Nami Kunigashira.
Tra i film della saga, ''Godzilla contro i robot'' è il preferito del regista Ryuhei Kitamura, che perciò ha recuperato, fra gli altri, King Caesar nel suo ''Godzilla Final Wars''.



Valutazione media: 3.9 su 9 votanti.