24/11/2020, ore 11:27 |  Login  |  Registrati
Ricerca Film in database:
Bookmark and Share

In-Kwon Kim


 
Foto
  Kim In-Kwon, nato il 20 gennaio 1978 a Busan, è un attore televisivo e cinematografico sudcoreano.
Nel corso della sua carriera ha ottenuto importanti riconoscimenti tra i quali ricordiamo il KOFRA Film Award nel 2012 per il film My Way, di Kang Je-Gyu, il Korean Film Actor's Association Awards nel 2015 per C'est si bon, di Kim Hyun-Seok, e il Golden Cinematography Award nel 2016 per The Himalayas, di Lee Suk-Hoon, tutti ottenuti come miglior attore non protagonista.
Altri film cui ha lavorato, noti anche al pubblico italiano, sono Peppermint Candy (Bakhasatang, 2000, di Lee Chang-dong), H (id., 2002, di Lee Jong-Hyuk), Masquerade (Gwanghae: Wangyidoen namja, 2012, di Choo Chang-Min), The Tower (Tawo, 2012, di Kim Ji-Hoon) e La mano di Dio (Tajja: Shinui son, 2014, di Kang Hyung-Chul).



 
Film in database di cui รจ stato interprete:
Monstrum (2018) - Sung Han